Joey Ramone curiosità

15 aprile 2001, la morte di Joey Ramone: otto curiosità sulla storica voce dei Ramones

Joey Ramone, pseudonimo di Jeffrey Ross Hyman, morì il 15 aprile 2001 in un ospedale di New York. Quel giorno il punk rock perdeva una pedina importante: il primo dei “fratelli” Ramones ci lasciava. Il frontman della band si è spento un mese prima di compiere 50 anni, a causa di un tumore al sistema linfatico. In ricordo di questo artista leggendario ripercorriamo alcune tappe della sua vita, scoprendone le curiosità.

Perchè i Ramones si chiamano così

Innanzitutto partiamo dal nome della band: Ramones. Questo nome è stato rubato a Paul McCartney: “Paul Ramon” è il nome fittizio che lo storico membro dei Beatles usava negli anni sessanta per registrarsi negli hotel, potendo restare così nell’anonimato.

Joey Ramone non era bravo a scuola

La signora Charlotte Mandell, madre di Joey, ha sempre giudicato il figlio troppo poco sveglio: “A scuola era pessimo. Pensavamo che non avrebbe mai fatto strada nella sua vita, non a caso puntammo tutto sul fratello Mickey”

L’altra vita di Joey Ramone

Per un periodo della sua vita Joey Ramone si è dedicato alla vendita azionaria. Strano, ma vero!

Joey Ramone era appassionato dei Green Day

Il leader dei Ramones ha più volte ammesso di essere un grande appassionato dei Green Day. Ammirazione largamente ricambiata dal gruppo punk statunitense: il cantante Billie Joe Armstrong ha deciso di chiamare suo figlio Joey, in onore del frontman. Trè Cool, il batterista, ha invece chiamato sua figlia Ramona.

Il rapporto tra Joey e Johnny Ramone

Nonostante abbiano lavorato insieme per tantissimo tempo, Joey e Johnny Ramone non avevano un bel rapporto, anzi molto spesso i due avevano punti di vista differenti. Innanzitutto il chitarrista voleva mantenere quel look punk che da anni li aveva caratterizzati, mentre il cantante immaginava qualcosa di “nuovo” per il quartetto.

Anche in termini politici vi erano divergenze: Joey era un liberale, Johnny un conservatore. Ma l’inizio della fine fu quando Johnny iniziò a frequentare Linda, la fidanzata di Joey. I due musicisti da quel giorno smisero di parlarsi, pur continuando a suonare insieme e a condividere lo stesso palco.

Joey Ramone era affetto da disturbo ossessivo-compulsivo

A Joey, da bambino, è stato diagnosticato un disturbo ossessivo-compulsivo. Secondo i dottori dell’epoca quel bambino non avrebbe avuto la possibilità di vivere normalmente nella società.

L’inizio della carriera come batterista

Passato alla storia come storica voce dei Ramones, Joey Ramone ha però iniziato come batterista. Diventò cantante successivamente, per sopperire alla mancanza di voce di Dee Dee, il quale faticava a cantare e suonare il basso nello stesso momento.

L’ultima canzone ascoltata da Joey Ramone

Joey Ramone si è spento in un ospedale di New York, mentre ascoltava “In a Little While”, storica traccia degli U2. La band irlandese nel 2014 ha deciso di dedicare un brano al leader dei Ramones, dal titolo “The Miracle (of Joey Ramone)” traccia d’apertura dell’album Songs of Innocence.

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)