gtag('config', 'UA-102787715-1');

AC/DC: quanto ha guadagnato la band nella sua carriera?

Negli ultimi 50 anni il mondo della musica è cambiato completamente. Se prima gli artisti erano costretti, nella maggior parte dei casi, a cercare altri lavori per arrotondare, oggi i guadagni sono schizzati alle stelle. Oggi come oggi la musica è un business come tanti e, intorno ad essa, girano milioni e milioni di euro. Nonostante non ci piaccia accostare Arte e denaro, dobbiamo ammettere che il riscontro economico diventa sempre più un aspetto fondamentale: è da molti anni, ormai, che il mercato musicale è focalizzato nel sistema economico di domanda ed offerta. Essere un artista di fama mondiale, come potete intuire, comporta una serie di vantaggi (e anche svantaggi) e, nonostante siano nate varie piattaforme in streaming, quando si tratta di comprare un biglietto per un concerto i fan non si tirano mai indietro. Oggi vogliamo soffermarci in particolar modo sul patrimonio di una delle band hard rock più famose di sempre: gli AC/DC.

La classifica stilata da Forbes

Quando dobbiamo trattare argomenti del genere, nella maggior parte dei casi, ci affidiamo a Forbes: rivista americana capace di spaziare dalla politica alla finanza, dalla tecnologia alla scienza, passando per marketing e legge. Il magazine ogni anno pubblica una speciale classifica riferita alle star della musica, indicando i loro guadagni in un anno solare. Naturalmente, come potete immaginare, si trattano di cifre da capogiro.

In queste speciali classifiche troverete tra i primi nomi, nella maggior parte dei casi, la band australiana più famosa di sempre: gli AC/DC. Dieci anni fa, nel 2010 quindi, i guadagni degli AC/DC si aggiravano intorno ai 114 milioni di dollari ed erano secondi solo agli U2 di Bono Vox e i loro 130 milioni. Di seguito la classifica completa:

1  U2 (130 milioni)
2. AC/DC (114 milioni)
3. BEYONCE (87 milioni)
4. BRUCE SPRINGSTEEN (70 milioni)
5. BRITNEY SPEARS (64 milioni)
6. JAY-Z (63 milioni)
7. LADY GAGA (62 milioni)
8. MADONNA (58 milioni)
9. KENNY CHESNEY (50 milioni)
10. BLACK EYED PEAS, TOBY KEITH e COLDPLAY (48 milioni)

A distanza di dieci anni, però, la situazione sembra più o meno la stessa: gli AC/DC sono ancora tra i paperoni del rock. Questo, naturalmente, è anche merito del frontman e co-fondatore della band: Angus Young. Il compositore australiano di origini scozzese può contare su un patrimonio netto di circa 245 milioni di dollari, questo anche grazie ad una serie di investimenti finanziari intelligenti.

Adiamo ora ad analizzare con esattezza i guadagni degli AC/DC. I siti e le riviste specializzate riportano i seguenti dati:

Guadagni degli AC/DC

  • All’anno: 57.011.579,00 €
  • Al mese: 4.750.964,92 €
  • Alla settimana: 1.096.376,52 €
  • Al giorno: 219.275,30 €
Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)