18 January, 2021, 01:38

Cinque canzoni Rock dedicate allo Spazio

L’essere umano si lascia ispirare, sin dalla notte dei tempi, dal fascino misterioso dell’ignoto. Nel corso di millenni di storia, i più grandi geni delle scienze e dell’arte hanno proiettato l’avanguardia della propria opera verso confini inesplorati. Le più grandi rivoluzioni socioculturali di tutti i tempi hanno avuto luogo a partire dal desiderio di Sapere delle menti più brillanti. Anche il Rock, sotto l’aspetto artistico, ha visto i suoi mostri sacri trarre ispirazione dalle idee e dalle tematiche più disparate. Lo Spazio, nella sua vastità e nelle sue innumerevoli sfaccettature, a tutt’oggi sconosciute, ha ispirato le opere più importanti di alcune tra le più grandi menti di sempre. Il mondo della musica, non si esenta dal discorso. In questa classifica, abbiamo deciso di raccogliere alcune tra le migliori canzoni Rock dedicate allo Spazio.

The Police – Walking On The Moon

Walking On The Moon fu il secondo singolo estratto da Reggatta de Blanc; secondo album della leggendaria Reggae Band inglese dei Police. Il singolo irruppe nelle classifiche di vendite britanniche, piazzandosi immediatamente al primo posto. Il brano, purtroppo, non riscosse lo stesso successo negli USA. Il videoclip di Walking On The Moon venne girato al Kennedy Space Center il 23 ottobre e ritrae i membri del gruppo tra le esposizioni di astronavi presenti, inframezzati da alcuni filmati NASA. Con le sue allusioni allo spazio, il testo della canzone ha voluto ricondursi, metaforicamente, alle forti sensazioni provate quando si è innamorati.

The Kinks – Supersonic Rocket Ship

Formatisi a Londra, sulla scia della prorompente British Invasion, i The Kinks vengono annoverati tra i gruppi più influenti per la rivoluzione sonica del Rock degli anni d’oro. Supersonic Rocket Ship è un brano perfettamente in linea con i canoni dell’epoca che, attraverso il suo testo, invita gli ascoltatori a scappare dalle frenesie del mondo moderno con una navicella spaziale supersonica.

Beatles – Across The Universe

Across The Universe è una delle migliori canzoni Rock dedicata allo Spazio, nonostante non tratti l’argomento in senso stretto. I grandi appassionati del Rock saranno ben al corrente della forte spiritualità che contraddistinse la seconda parte dell’opera dei Quattro di Liverpool. Il testo di Across The Universe, firmato da John Lennon, esplica i tratti di un viaggio universale o, in altre parole, di un’esperienza spirituale ultraterrena.

Deep Purple – Space Truckin’

Con Machine Head, i Deep Purple regalarono al mondo un fortissimo contributo per la nascita di quello che, successivamente, sarebbe diventato l’Heavy Metal. A spingere il disco verso la Stratosfera, ovviamente, c’è Smoke On The Water con il suo riff celeberrimo. Ciò nonostante, Space Truckin’ è una canzone particolarmente apprezzata dai fan della band e dal gruppo stesso che, nei loro live set, non mancavano di inserirla in scaletta e di dilatarne la durata, rendendola perfetta per le lunghissime improvvisazioni che caratterizzavano i loro concerti. Space Truckin’ è una traccia Hard Rock tanto eclettica quanto coinvolgente, il cui testo, è profondamente ispirato allo Spazio e ai suoi tratti più affascinanti.

David Bowie – Space Oddity

Ci sembra impossibile, in questa sede, non citare David Bowie, data la sua profonda avvezione verso lo sperimentalismo e lo Spazio. Space Oddity è una pietra miliare assoluta nella storia della musica moderna. Un brano evocativo come pochi, capace di tessere atmosfere eteree anche all’ennesimo ascolto. Il Duca Bianco rivelò di aver composto la traccia dopo essere rimasto ammaliato dal capolavoro cinematografico di Stanley Kubrick, 2001: Odissea nello Spazio.

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (email:claudio190901@gmail.com)