gtag('config', 'UA-102787715-1');

I migliori album rock con una durata inferiore a 30 minuti

Quali sono i migliori album rock con una durata inferiore a 30 minuti? Beh, indubbiamente non sono tanti. Pensate un attimo a una canzone dei Pink Floyd come Shine On You Crazy Diamond che dura tanto quanto un disco di mezz’ora. Stavolta però andiamo a vedere i dischi più corti e che durano meno. Iniziamo subito con Elvis Presley, album di Elvis Presley dal titolo omonimo e dalla durata di 28 minuti. Fu uno dei più importanti esempi del rock n’roll statunitense caratterizzato da canzoni brevi, frizzanti e guidate dalle voce inconfondibile del Re del Rock n’Roll.

Il debutto omonimo dei Ramones

Non possiamo non inserire il disco di debutto dei Ramones dal titolo omonimo. Per una durata di quasi 27 minuti, si tratta di un disco tanto corto e rapido quanto pieno zeppo di tutto il mondo dei Ramones. Pensate che il disco venne realizzato sfruttando budget molto basso, per non dire ridicolo, che si aggirava sui 6.000 dollari appena. Il disco all’inizio non fu neppure così tanto fortunato, dato che la raggiunse negli Stati Uniti d’America la posizione numero 111. Il disco però venne rivalutato molti anni dopo grazie a un pezzo in particolare, Blitzkrieg Bop, che fa riferimento all’invasione di Cuba da parte degli USA.

Reign in Blood degli Slayer

Reign in Blood è il terzo album in studio del gruppo musicale statunitense Slayer, uscito nel 1986. Il disco, nonostante la sua brevità che non raggiunse neanche i 29 minuti, è considerato una vera e propria pietra fondante del genere thrash metal. Moltissimi gruppi e artisti metal si sono ispirati a questo disco che effettivamente va contro moltissimi canoni del genere. Di solito le band metal erano solite fare brani anche più lunghi, ma gli Slayer se ne fregarono altamente. Non è un caso che il disco venne definito da diverse testa il miglior album metal degli ultimi 20/25 anni.

Green River dei Creedence Clearwater Revival

Si tratta di un album storico della band dei Creedence Clearwater Revival, tanto da arrivare alla posizione 95 nella lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone. E che vuoi dire di più a questo disco e a questa band leggendaria? Si va da canzoni più soft e vicine al genere ballad ad altri inni, non solo della band, ma dell’intero genere rock e roots rock. Da notare è il fatto che questo disco contiene Bad Moon Rising, uno dei brani più celebri del gruppo rock americano.

December’s Children (And Everybody’s) dei Rolling Stones

December’s Children (And Everybody’s) è un album un po’ particolare della band di Mick Jagger e Keith Richards. Il disco venne fatto uscire il 4 dicembre 1965 e di fatto è il quinto album della discografia “americana” dei Rolling Stones. Non si tratta di un disco di soli pezzi inediti, ma è una raccolta di brani eseguiti dal vivo e di altri registrati nei due anni precedenti. Può considerarsi, anche per la copertina uguale a quella della versione inglese dell’album Out of Our Heads quasi una “raccolta”. Questi erano i migliori album rock con una durata inferiore a 30 minuti.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.