gtag('config', 'UA-102787715-1');

La storia della prima canzone rock esistente

Qual è stata la prima canzone rock a livello assoluto? Non è facile rispondere ad un simile quesito. Prima di diventare un genere musicale abbastanza mainstream, il rock ‘n’ roll era la manifestazione di un sentimento popolare. Non mancavano sfumature di country e rhythm and blues in uno straordinario crogiolo di suoni e sensazioni. Vediamo quale storia possiamo raccontare in merito al primo brano rock di ogni epoca. In linea di massima, sono due le canzoni indicate per un riconoscimento così importante.

The Fat Man, di Fats Domino

Il primo dei due pezzi considerati da molti come la prima canzone rock risale addirittura alla fine degli anni ’40. È infatti datato al 1949 il singolo pionieristico The Fat Man. Si tratta di un brano scritto e interpretato da Fats Domino, cantante afro-americano che riscosse successi straordinari a cavallo tra gli anni ’50 e ’60. Il pezzo fu realizzato insieme al co-autore e produttore Dave Bartholomew, il cui sodalizio artistico insieme a Domino iniziò addirittura agli inizi degli anni ’40, quando aveva solo 14 anni.

Il pianoforte ritmato e la straordinaria voce dell’artista resero il disco un successo straordinario, con più di un milione di copie vendute. Negli anni seguenti, continuò a sfornare singoli in quantità industriale, tutti presenti nelle hit parade statunitensi. Tutto ciò senza mai realizzare un vero e proprio album.

Rocket 88, di Ike Turner e Jackie Preston

Secondo un’altra corrente di pensiero, la prima canzone rock sarebbe stata un’altra, in realtà. Infatti, sempre nel 1951, stava emergendo il mito di Ike Turner. L’artista statunitense, originario di Clarksdale, realizzò il brano Rocket 88. Lo fece con la collaborazione del collega Jackie Brenston, sassofonista tra i più apprezzati degli anni ’50.

Un duetto blues singolare e alquanto affascinante, registrato per la prima volta a Memphis, città del Tennessee che in seguito darà i natali a Elvis Presley. Il brano aveva forti sfumature di r&b e ancora oggi è oggetto di un intenso dibattito sulla sua effettiva categorizzazione. Secondo alcuni, la presenza di una chitarra distorta era da considerare come un tratto distintivo. In ogni caso, possiamo considerare Rocket 88 come un esempio per numerose generazioni future.

Qual è in assoluto la prima canzone rock di sempre?

A questo punto, torniamo al dubbio iniziale. Qual è stata la prima canzone rock esistente? La storia è davvero affascinante, ma una risposta assoluta non c’è. Entrambe le canzoni sono degne di essere tramandate e hanno un ritmo trascinante e intrigante. Ciò che si può dire con certezza è che, nel 1952, il cantante e attore americano Bill Haley scelse a sua volta di inserirsi in questo sorprendente discorso. Decise di creare una band tutta sua, i Bill Haley & His Comets, considerata a livello universale come il primo gruppo rock di ogni epoca.

Tutto ciò mentre a Memphis stava per uscire fuori una figura imponente, che avrebbe cambiato la concezione di rock ‘n’ roll e di musica a livelli assoluti. Stiamo ovviamente parlando del leggendario Elvis Presley, che di lì a poco avrebbe iniziato a farsi conoscere con il suo primo album in studio.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)