gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le cinque Rock Band che hanno fatto più concerti di sempre

La storia del Rock pullula di esempi di stacanovismo straordinari. Il mondo della musica si erge, sin dai suoi albori sul baluardo degli spettacoli dal vivo. I concerti hanno, spesso reso grandi le Rock Band che, dal vivo, mostravano quanto valessero davvero, attraverso esibizioni incendiarie, spingendosi oltre i limiti di sé stessi.I concerti Rock rappresentano un caposaldo del genere in quanto movimento culturale. Attraverso le loro esibizioni dal vivo, le grandi band che hanno rivestito di brillantezza il genere, rendendolo leggendario; avevano modo di esprimere a pieno le proprie potenzialità; incantando folle oceaniche e regalandogli spettacoli eccelsi di istrionismo e carisma esplosivi.

Le grandi Rock Band che hanno contribuito maggiormente alla crescita del genere, lasciando che si affermasse come un’icona culturale di massa, si sono sempre rivelate essere macchine inarrestabili. I concerti Rock hanno unito milioni di persone e, spesso, sono entrati nella storia come eventi irripetibili; dalla caratura particolarmente elevata. Basti pensare, del resto, al Live Aid, che ancora oggi è al centro di accesi dibattiti tra gli appassionati. In questa classifica, abbiamo deciso di raccogliere alcuni dei grandi nomi del Rock che, con le loro band, hanno suonato il maggior numero di concerti, solcando i palchi di tutto il mondo.

5) Grateful Dead

I Grateful Dead sono stati una delle Rock Band più importanti sulle scene della Summer Of Love statunitense degli anni ’60. L’apporto del gruppo è stato fondamentale per lo sviluppo del Rock di concezione più moderna; essendo che divennero celebri per il loro stile eclettico, frutto della commistione di generi impegnati come il Blues e il Jazz. Dal vivo, i Grateful Dead erano un’esplosione di istrionismo allo stato puro. Durante i loro concerti, erano soliti dilatare i brani in favore di lunghe improvvisazioni modali. Nel 1995, un mese prima del loro scioglimento causato dalla morte di Jerry Garcia, i Dead suonarono il loro ultimo concerto al Soldier Field di Chicago. Si stima che dai primi anni ’80, fino a quella data, la band avesse suonato a 2318 concerti; escludendo, quindi, gli anni del massimo sviluppo del movimento artistico attraverso il quale videro gli albori.

4) Bon Jovi

La band simbolo dell’Hard Rock degli anni ’80 ha suonato più concerti dei Grateful Dead. Nel corso della loro carriera, i Bon Jovi hanno pubblicato tredici album in studio, quattro raccolte ed un disco dal vivo; vendendo oltre 120 milioni di copie in tutto il mondo. I Bon Jovi hanno calcato più di 2600 palchi in tutto il mondo, girando oltre 50 paesi e raccogliendo più di 34 milioni di fan in platea. I traguardi dei Bon Jovi sono innumerevoli e, questo, fa di loro una delle più grandi Rock Band di tutti i tempi.

3) Bob Dylan

Bob Dylan era solito concedere al suo vastissimo pubblico kermesse interminabili che, al tramonto degli anni ’80, costarono ai suoi concerti l’appellativo di Never Ending Tour, ossia Tour senza fine. Nel corso di tutti questi anni, i musicisti che sono stati ammessi tra le file della band di Dylan sono continuati a cambiare, portandola a mutare ed innovarsi costantemente. In questi decenni, la costanza di Dylan dal vivo non è diminuita e, nel 2006, toccò la cifra di 2000 concerti a cui aveva presenziato. Nella seconda metà del Terzo Millennio, Dylan ha toccato e superato i 3000 palchi calcati, rivestendo la sua figura di brillantezza anche dal punto di vista dei live.

2) AC/DC

Gli AC/DC sono una delle Rock Band più grandi di tutti i tempi. Il gruppo australiano di Black In Black ha scritto alcune delle pagine più prestigiose di sempre. Le loro esibizioni sono sempre state esplosive, raccogliendo sotto i propri palchi centinaia di migliaia di persone in visibilio. Ad oggi, gli AC/DC contano oltre 2200 concerti all’attivo.

1) Bruce Springsteen

Il Boss del Rock ha sempre dimostrato uno stacanovismo fuori dal comune. Il suo rapporto unico con i milioni di fan che ha raccolto in tutto il mondo, l’ha portato a bramare il palco più di qualsiasi altra cosa. Il lavoro di Bruce Springsteen dal vivo come in studio l’ha reso uno degli artisti più amati di sempre. Il Boss conta circa 2500 concerti all’attivo.

 

 

 

 

 

 

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal.