gtag('config', 'UA-102787715-1');

Mick Jagger si trasferisce in Toscana, tutte le info

Un’altra star assoluta della musica mondiale sembra pronta a trasferirsi in Italia, seppur solo in maniera temporanea. Stiamo parlando addirittura di Mick Jagger, che starebbe per dirigersi verso la Toscana per ritrovare la massima ispirazione e lavorare su nuovi brani musicali. Una scelta che potrebbe diventare addirittura definitiva, secondo ulteriori indiscrezioni diffuse nel corso degli ultimi mesi.

I rumors sull’arrivo di Mick Jagger in Toscana

I rumors relativi ad un possibile arrivo di Mick Jagger nella meravigliosa Toscana si inseguono già da un po’ di tempo e sembrano destinati ad acquisire un fondamento. L’obiettivo del rocker dei Rolling Stones sarebbe quello di mettersi al lavoro per la realizzazione di nuove tracce per un album in grande stile. Nel corso degli ultimi anni, Mick aveva già visionato la Maremma livornese a più riprese, senza nascondere una certa passione. Entrando nei particolari, si dice che si sarebbe innamorato della cittadina di Castagneto Carducci, che conta circa 9000 abitanti e mostra un certo fascino, oltre ad avere una certa predilezione per la frazione di Bolgheri tanto amata dal poeta.

La residenza che ospiterà Jagger

Le prime indiscrezioni sull’arrivo di Mick Jagger sono state diffuse dal quotidiano Il Tirreno. Il cantautore era stato avvistato per le strade della Maremma insieme ai suoi amici e alla compagna. Per mimetizzarsi, indossava un enorme cappello e occhiali scuri a nascondergli il viso. Si dice che Mick sia pronto ad essere ospitato presso il casale di Montepergoli di Sopra, all’interno della residenza del conte Manfredi della Gherardesca. La figlia di quest’ultimo ha sposato alcuni anni fa Maria Theodora Loewenstein, figlia dello storico manager degli Stones. A tutto ciò, bisogna aggiungere il notevole gradimento di Jagger nei confronti del vino Sassicaia e di altre varietà prodotte in Toscana.

Il periodo di permanenza del frontman dei Rolling Stones

Non si sa ancora con la massima precisione per quanto tempo Mick Jagger resterebbe in Toscana. Si parla di almeno quattro mesi, ma alcune voci parlano di una vera e propria permanenza fissa. Una persona molto vicina al rocker ha sottolineato al Corriere che “Mick è innamorato della Toscana e soprattutto di Castagneto Carducci” che “avrebbe deciso di cambiare aria dopo le polemiche con Donald Trump”. A tal proposito, i Rolling Stones avevano vietato al presidente degli Stati Uniti di appropriarsi delle loro basi musicali durante i suoi convegni politici, ponendosi così nell’occhio del ciclone.

Le star del rock mondiale che hanno scelto l’Italia

La probabile scelta di Mick Jagger di trasferirsi in Italia seguirebbe le orme di altre star del rock. L’esempio più noto è senz’altro rappresentato da Sting, l’ex leader dei The Police che andò a vivere nei pressi di Pisa insieme a sua moglie nel 1990. In seguito, il cantante e chitarrista avrebbe acquistato il palazzo Palagio, situato tra Figline e Incisa Valdarno. Interessante è anche la vicenda di Elton John, che decise nel 2005 di comprare casa nell’isola della Giudecca a Venezia insieme al suo amato compagno David Furnish

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)