Nuovo album dei Metallica: la band rompe il silenzio

Dalle rivelazioni del bassista della band capostipite dell’heavy statunitense, è emerso che il nuovo album dei Metallica potrebbe essere pronto prima del previsto.

Le rivelazioni di Robert Trujillo

Sebbene il divario temporale tra un’album e l’altro sia notevolmente ampio, le rivelazioni di Robert Trujillo affermano che il nuovo album dei Metallica non tarderà ad arrivare per molteplici motivi. Durante un podcast condotto dal celebre Neil Griffiths, Trujillo ha dichiarato che la band è in tour da almeno 2 anni, e che necessita dunque di una pausa per dedicarsi al nuovo album. Ecco quanto affermato da Trujillo:

Abbiamo una stanza chiamata “The tuning room“, in cui passiamo la maggior parte del nostro tempo. Facendo piccole jam session e riscaldandoci prima dei live. Ovviamente registriamo tutto, in questo modo ognuno può avere una propria idea.

Trujillo In merito al prossimo album:

Colto dall’incalzante Neil Griffiths dirà in seguito: “Noi tutti, abbiamo promesso di registrare questo album il prima possibile.” afferma. “Siamo in tour da almeno due anni, e il nostro duro lavoro merita una ricompensa, ecco perché il nuovo album dei Metallica deve assolutamente uscire.” concluderà  Robert Trujillo.

Trujillo: prima della carriera con i Metallica

Robert Trujillo, nato a Venice nel 23 ottobre del 1964 è parte integrante della storia dei Metallica a partire dal 2003.  Sebbene in passato abbia suonato per Ozzy Osbourne e Black Label Society, pare  abbia trovato la sua strada.

Nato e cresciuto a Venice, Robert decide di incentivare autonomamente la propria passione per la musica. Inizia a suonare per alcuni gruppi locali, finché non si unirà ai “Suicidal Tendencies” nel 1989, che fungeranno da trampolino di lancio per la sua carriera. All’epoca i suoi giri di basso erano caratteristicamente Funk, tale stilistica ha dato vita alla nascita di un progetto parallelo:  il complesso Funk metal: “Infectious Grooves” , in attività fino al 1990. Collaborando successivamente nel 1999 con la band spagnola “Macaco”  nel loro brano d’esordio ” El mono en el ojo del Tigre“.

Dal 2001 al 2003 farà parte del gruppo di Ozzy Osbourne, con il quale inciderà ben 4 album. La fine della carriera con Ozzy, sarà proprio Ozzy stesso, che a seguito di un accordo pattuito con Hetfield, proporrà uno “scambio di bassisti“.

 

Share

Alessia Scozzari, Studentessa di materie umanistiche. appassionata a tutto ciò che è arte, in particolar modo alla poesia e ai versi che la raccontano,chitarrista compositrice, esperta nel mondo del blues e del rock'n'roll. Articolista e aspirante giornalista. (demarcoalessia2000@gmail.com)