gtag('config', 'UA-102787715-1');

Oasis: perché i Gallagher si odiano?

Gli Oasis sono uno dei gruppi che più hanno spopolato nel corso degli anni ’90 e nel primo decennio del duemila, prima di sciogliersi definitivamente nell’ormai lontano 2009. Grazie a brani come “Wonderwall”, Don’t Look Back In Anger” o “Whatever”, sono riusciti un totale di circa 70 milioni di dischi, 18 dei quali nel solo 1996. Gli unici membri che hanno fatto parte della band dagli esordi allo scioglimento, sono i fondatori, ovvero sia i fratelli Gallagher, Liam E Noel. Fu l’attrito tra questi due artisti a portare alla definitiva fine degli Oasis.

Liam, Noel ed i continui litigi

Entrambi i fratelli infatti hanno un carattere molto particolare. Ciò li ha portati a scontrarsi più volte, sia quando la band era ancora unita, sia successivamente. Una delle polemiche più recenti è stata sollevata da Liam, dato che nell’ambito della produzione del documentario sugli Oasis dal titolo “Return To Rockfield”, solo il fratello maggiore Noel è stato invitato a partecipare. Viene da pensare comunque che le origini di questo conflitto siano più profonde e non emerse solo in età adulta. Effettivamente è così.

L’infanzia dei Gallagher

Le origine di questo attrito tra i fratelli sono infatti da ricercare nella loro infanzia e nel loro ambiente familiare. La loro famiglia apparteneva infatti alla famosa working class britannica, con un padre violento ed una forte voglia di riscatto sociale. Quest’ultimo non sempre si riesce a placare con il successo, anzi, spesso anche in questi casi si ripresenta in forme diverse: scenate, litigi, urla violenze e gelosie.

Oasis: quando i litigi sono di casa

Proprio a causa di queste antiche origini i litigi iniziarono sin da subito, diventando praticamente una parte integrante della band.  Del resto basti pensare, per capire il clima he si respirava nel gruppo, che agli esordi Noel disse: “Se vogliamo far fuori Phil Collins e Sting dobbiamo farlo scalando le classifiche. Voglio la testa di Collins dentro al mio frigo entro dieci anni! Se non sarà così avrò fallito!”.

I litigi tra Noel e Liam ha fatto sì in realtà che la band si sciogliesse, per periodi molto brevi, diverse volte, oltre a far cancellare date o annusare contratti. Celebre è l’episodio in cui Liam, poco prima di decollare prima dell’inizio di un tour, andrò su tutte le furie scendendo dal jet. Ciò non fermò il gruppo da partire esibendosi con il sono Noel ala voce.

Oasis, lo scioglimento definitivo

A quanto pare uno dei motivi principali che faceva scattare il litigio fra i due fratelli fondatori degli Oasis erano i soldi. Infatti il fatto che Noel fosse il principale autore dei brani della band, faceva sì che guadagnasse anche cinque o sei volte più del fratello, scatenandone l’invidia. Dopo anni di tira e molla alla fine i due si separano definitivamente, comunicando solamente attraverso giornali o social.

Share

Horus Black, al secolo Riccardo Sechi, nasce a Genova nel 1999 in una famiglia di musicisti classici. Appassionato di rock, soprattutto classic rock, cantante e musicista. Pubblica il suo primo album nel 2018. Indirizzo e-mail rsechi99@gmail.com