gtag('config', 'UA-102787715-1');

Ronnie James Dio: “Le mie 5 canzoni preferite di sempre sono…”

Ronnie James Dio ha definito quali sono le sue 5 canzoni preferite di sempre nel mondo del rock. Preparatevi perché in questa sua lista ci sono due canzoni dei Black Sabbath, band che ha visto nella sua formazione proprio Ronnie James Dio. Il cantante metal aveva rilasciato una dichiarazione per Rhapsody Blog nel 2009 in cui elencava i suoi pezzi del cuore e tra questi c’è “Spoonman” dei Soundgarden. Ronnie ha sempre dichiarato di essere uun grande fan della voce di Chris Cornell e della capacità della band di scrivere in modo ottimo. La particolarità della band di fondere atmosfere hard rock e heavy metal d’altri tempi era qualcosa di difficile da trovare.

“Heaven & Hell” dei Black Sabbath

Ed ecco qui con una canzone dei Black Sabbath. Ronnie James Dio ha sempre detto di essere un grande fan della band di Ozzy Osbourne e di Tony Iommi e ha affermato che per lui Heaven & Hell è una grande canzone. Si trattò di un passo in avanti per la band che prima era molto legata alla figura di Ozzy Osbourne. Con questo pezzo i Black Sabbath cambiarono mood, forse il pubblico non la prese benissimo, troppo legata a Ozzy, ma la canzone vale molto.

“Nostradamus” dei Judas Priest

I Judas Priest di Rob Halford sapevano scrivere dei pezzi magici e incredibili e Nostradamus è uno di questi. Ronnie James Dio ha detto che questo brano vale particolarmente l’ascolto se ascoltato in live. Il Nostro aveva passato un mese di tour insieme ai Judas Priest e aveva ascoltato il pezzo in tutte le salse. L’esibizione della band con questo brano al Late Show con Jimmy Kimmel fu praticamente perfetta, con una produzione incredibile. La grandezza del pezzo è sicuramente aumentata, secondo James Dio, per il fatto che è molto amico (almeno, era) di Rob Halford.

“Smoke on the Water” dei Deep Purple

Ma come, proprio questa canzone? Ebbene sì, Ronnie James Dio l’ha definita: “Una delle più grandi canzoni di tutti i tempi. Lo posso dire perché in passato ho suonato con Ritchie Blackmore per diversi anni e tutti i membri dei Deep Purple sono grandi amici da oltre 30 anni. Ritchie Blackmore ha scritto un riff semplice, ma davvero magnetico, che riusciamo a suonare tutti. Si tratta di un vero e proprio classico, un pezzo per eccellenza della storia del rock e ogni volta che lo ascolto sento che è importante per me”.

“Enter Sandman” dei Metallica +

E via, un altro grande classico. La canzone dei Metallica, omonima del disco, è stata definita da Ronnie James Dio come una canzone davvero fantastico. Quando l’ha ascoltata è rimasto veramente sorpresa, era la canzone perfetta al momento giusto, suonata nel modo ideale. Molti si aspettavano qualcosa di diverso, ma quella canzone era giusta, al momento ideale. E “War Pigs” dei Black Sabbath? Vi abbiamo detto una bugia. Sono 6 e non 5. E questa grande canzone dei Black Sabbath non poteva mancare nella lista delle sue 5 canzoni preferite di sempre nel mondo del rock. Ve lo abbiamo detto che ci sarebbero state due canzoni dei Black Sabbath.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.