Joey Gaydos: il chitarrista del film “School of Rock” arrestato per furto

L’esordio con School of Rock

Sono passati parecchi anni da quando “School of Rock” debuttò sul grande schermo. Senza dubbio resta una delle commedie musicali più divertenti e famose: quella in cui Jack Black veste i panni di uno squattrinato musicista che si ritrova, per caso, a fare il supplente in una delle scuole più ricche della città. Tra i suoi alunni vi ricorderete sicuramente di Joey Gaydos Jr, l’attore che vestiva i panni del tranquillo e timido Zach “Zach Attack” Mooneyham. 

L’arresto avvenuto a Venice, in Florida

All’epoca era appena un dodicenne, ed oggi, quasi ventottenne, non se la passa poi così bene: l’attore è stato arrestato in Florida per il presunto furto di tre chitarre e un amplificatore. E questa volta non è una scena di un film.

Il giovane attore è stato colto sul fatto. A incastrarlo un video del distretto di polizia pubblicato sul profilo Twitter: nel filmato è infatti possibile vedere Joey Gaydos camminare per il negozio con aria disinvolta mentre suona una chitarra, per poi dirigersi con nonchalance verso l’uscita, approfittando di un momento di distrazione del proprietario.

I precedenti tentativi di furto di Joey Gaydos

A riferire e diffondere la notizia è il sito TMZ, che ha sottolineato come il piano escogitato dall’attore sia stato tanto elementare quanto banale. La tecnica usata è sempre la stessa: Gaydos entrava in vari negozi di strumenti musicali e chiedeva al commesso di turno di provare lo strumento, poi “semplicemente” approfittava di un attimo di distrazione del venditore per poter uscire con la refurtiva sotto braccio.

Questo non è stato certo il primo furto messo a segno da Joey. Pare che l’attore sia accusato di aver derubato anche il Sam Ash Music Store di Sarasota, in Florida, dove avrebbe provato a portarsi via una chitarra dal valore di quasi 2mila dollari.

Secondo i verbali della polizia della Florida i furti della baby star di School of Rock,commessi nel giro di un mese, sarebbero stati addirittura 4. Nello specifico pare che l’attore abbia sottratto un amplificatore. Una Epiphone Les Paul Prophecy blu (valore stimato: 800 dollari). Una Fender Stratocaster nera (il cui valore si aggira intorno ai 700 dollari) ed una Gibson Les Paul gold top (in vendita a 2mila dollari)

I problemi di Joey Gaydos con la droga

Incriminato per furto aggravato, l’attore è in attesa di processo. Pare che il chitarrista abbia confessato tutti i furti commessi, attribuendo la colpa alla sua dipendenza da stupefacenti. Secondo quanto ricostruito l’attore rivendeva la merce rubata ad un banco dei pegni in cambio di soldi che gli servivano per pagarsi la droga.

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)