Tool, nuovo album dei Tool, successo su Spotify

Tool: tutto ciò che sappiamo sul nuovo album e il successo su Spotify

Ormai è ufficiale. I Tool sono tornati, in tutte le forme. Il frontman e tastierista Maynard James Keenan ha infatti annunciato che la nuova fatica, Fear Inocolum, è praticamente pronto. Infatti il nuovo album uscirà il 30 agosto. In aggiunta a ciò, i fan potranno da subito beneficiare di una bellissima novità. Tutti e 4 gli album della band statunitense sono stati aggiunti sulle bacheche musicali di Spotify. Ma vediamo il nuovo album.

Il nuovo album in studio dei Tool

Ebbene sì, dopo anni e ripetute voci e smentite, la band pubblicherà finalmente il nuovo lavoro. C’è da dire che la scena rock e metal è notevolmente cambiata, ma Keenan e band sono stato particolarmente abili negli anni a creare una spasmodica attesa. Da citare è ciò che è successo nel 2014: il frontman aveva annunciato l’uscita imminente in quello stesso anno, generando un grandissimo hype.

Peccato poi che si rivelò tutto un pesce d’aprile, orchestrato solamente per far divertire quei burloni dei Tool. La loro attività live continuava con ottimo successo, toccando anche la penisola italiana, ma del nuovo album nessuna nuova news. Ecco che però, un po’ a sorpresa, il profilo Instagram si è arricchito di un nuovo post animato. Ormai è pronto Fear Inocolum.

Cosa si sa del nuovo Fear Inoculum

I Tool hanno scritto sul proprio account Facebook: Abbiamo cominciato il nuovo anno in maniera positiva. Adam Jones – il chitarrista della band – è arrivato in studio con un nuovo arrangiamento ed ha ottenuto l’approvazione da parte di tutti gli altri. Ci è voluto molto lavoro [ …] Siamo in quattro e ci mettiamo un sacco per arrivare a qualsiasi traguardo. Sappiamo solo che saranno presenti quasi al 100% le canzoni “Descending” e “Invincible“ già eseguite e suonate dal vivo negli ultimi concerti, anche se il titolo dell’album è piuttosto misterioso. Fear significa paura e timore mentre inoculum (dal latino) indica l’atto di inoculare, ossia di inserire un liquido nelle cavità oculari. Cosa ci vorrà dire?

Il successo su Spotify dei Tool

Oltre alla notizia del nuovo album, i 4 precedenti lavori dei Tool sono apparsi su Spotify con un profilo ufficiale. Molti fan si chiedevano infatti il motivo della loro assenza sulla piattaforma musicale, come i fan di Lucio Battisti (di cui abbiamo parlato qui). In pochissimi giorni il profilo ha guadagnato oltre 1 milione di ascoltatori mensili. Per essere stata una notizia annunciata senza preavviso, non sono numeri da poco.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.