R3M
LIVE

Antony Kiedis, l’intervista più imbarazzante mai rilasciata

Antony Kiedis è il frontman, come ben noto, dei Red Hot Chili Peppers. Si tratta di uno dei gruppi più conosciuti, soprattutto degli anni Novanta e i loro testi esprimono a pieno la natura della band. Oggi, a proposito di Kiedis vogliamo proporvi un episodio riguardante un’intervista che gli venne fatta qualche tempo fa e in comportamento – abbastanza inappropriato – che ha mantenuto.

I Red Hot Chili Peppers

Come anticipato già prima, i Red Hot Chili Peppers hanno praticamente segnato un’era. Coinvolgenti, camaleontici, colorati ed esplosivi, non hanno mai temuto di esprimere sé stessi nei loro testi e sono tante le tracce che possono confermare questo aspetto, basta pensare a “Suck My Kiss” o “Scar Tissue”, rivissuta più come una memoria di Kiedis. Cosa c’entra però, questa piccola parentesi con la suddetta intervista rilasciata da Kiedis?

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Red Hot Chili Peppers (@chilipeppers)

Quell’intervista rilasciata da Kiedis

Purtroppo, determinati comportamenti sono spesso difficili da gestire e da mitigare, soprattutto quando ci si trova in un contesto particolare, come, per esempio, quello di un’intervista. In una delle interviste che Kiedis ha rilasciato non ha mantenuto un atteggiamento di un certo tono, mettendo in grandissimo imbarazzo e malessere la presentatrice. Si tratta di un’intervista del 1991, di cui non si sa bene il canale, ma la reazione della donna è più che chiara. Kiedis, infatti, prova a baciarla ripetutamente, pur essendo chiaro che la donna non volesse cedere alle sue avances. Il suo commento è stato “mi ha detto prima dell’intervista che se non l’avessi baciata, non sarebbe venuta a vederci suonare stasera”.

Articoli correlati

Condividi