i-want-to-break-free-significato-videoclip

I Want to Break Free: la canzone dei Queen dalla censura al successo

I Want to Break Free è una delle più celebri e conosciute canzoni dei Queen. Insieme a Radio Ga Ga e Hammer To Fall è il cavallo di battaglia del famosissimo album The Works, undicesimo prodotto discografico in studio della band britannica. La storia del brano dei Queen è fatta di apici e censure, di promesse e di polemiche. Vogliamo approfondire la storia di questa canzone stessa, attraverso tutte le sue fasi fondamentali.

I Want to Break Free: il significato del brano dei Queen

I Want to Break Free presenta un testo il cui significato non è di difficile comprensione. La traduzione letterale in italiano del termine altro non è che “Voglio liberarmi” ed è, in effetti, il messaggio che vuole essere comunicato all’interno del brano. Il testo è stato scritto dal bassista John Deacon e parla della liberazione di un amore negativo.

Il videoclip di I Want to Break Free e la censura negli Stati Uniti

Grande merito della celebrità di I Want to Break Free è rappresentato dal videoclip ufficiale della canzone, un’idea dell’allora fidanzata di Roger Taylor. La donna consigliò ai membri della band di fare una parodia della soap opera Coronation Street, molto in voga in Gran Bretagna al tempo.

Ne scaturì un video in cui i Queen indossano abiti femminili: la polemica non potè che essere consequenziale, soprattutto negli Stati Uniti, là dove i Queen furono censurati. MTV non permise la trasmissione del videoclip per addirittura sette anni. Di tutta risposta Freddie Mercury decise che la band britannica non si sarebbe più esibita nel panorama statunitense.

Il grande successo del brano dei Queen

Paradossalmente, nonostante nel mercato statunitense il brano non abbia avuto seguito a causa della censura di cui abbiamo parlato, la canzone stessa non ebbe bisogno del seguito di oltreoceano per certificare il ritorno dei Queen ad alti livelli.

Se è vero che The Works fu un album che, relativamente a vendite e critica, possiamo considerare ben riuscito e fortunatissimo, il merito è anche di I Want to Break Free che, insieme a Radio Ga Ga e Hammer To Fall ha letteralmente trainato al successo l’undicesimo album in studio dei britannici. Il singolo ha ottenuto un disco d’oro in Italia – con più di 25mila copie vendute – nel Regno Unito (oltre 400mila copie vendute) e negli Stati Uniti (mezzo milione di copie vendute). Grazie a questo successo, i Queen tornarono in auge riaffermandosi come band dai grandi successi.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.