R3M
LIVE

AC/DC, cinque artisti amati da Angus Young

Angus Young è il chitarrista della famosa band australiana AC/DC, formatasi a Sydney nei primi anni Settanta, con esattezza nel 1973. Noto per aver largamente contribuito alla scena della musica rock e per aver reso possibile la vendita di alcuni degli album più acclamati di tutti i tempi, è oramai un punto fisso nella storia della musica. Riflettendoci, è incredibile come i due fratelli, Malcolm e Angus, pur essendo partiti da due basi molto diverse, siano riusciti a creare una band quasi senza precedenti. Malcom, infatti, prima di intraprendere la carriera di musicista, lavorava in una fabbrica di reggiseni e, sempre durante quegli anni, Angus si stava dedicando al disegno e alla chitarra, che stava imparando a suonare. I risultati, ovviamente, sono più che pervenuti.

Chi è Angus Young?

Di origine scozzese, è sicuramente ricordato per aver quasi sempre suonato in un’uniforme scolastica, in onore e in ricordo dei tempi del liceo. Il talento e l’energia di Angus hanno contribuito a renderlo una vera e propria icona tra i musicisti e, oltretutto, è considerato uno dei migliori chitarristi in assoluto, non solo per opinione “popolare” o per l’affetto dei fan. E’ stato infatti inserito al terzo posto – insieme al fratello Malcom – tra i migliori chitarristi dalla rivista Guitar World, senza contare che figura addirittura al primo posto tra i migliori chitarristi per Australian Guitar Magazine. Cos’altro si può definire se non un talento?

Angus Young riff
CC BY-SA 3.0 Descrizione Français : Angus Young au concert du Stade de France le 18 Juin 2010 Data 6 luglio 2011 Fonte Opera propria Autore Florez007

Artisti per altri artisti

Solitamente, in ambito musicale, non è difficile notare la nascita di incomprensioni o di screzi tra i musicisti. Tutto ciò è naturalmente dettato sia da simpatie che antipatie, ma anche da punti di vista diversi e prospettive che non coincidono. Fortunatamente, agli screzi possiamo associare anche tanti momenti di collaborazione o di ispirazione e, in questo caso, vedremo i sette musicisti che Angus Young ha elencato tra i suoi preferiti. Rock and Roll Garage ha a proposito selezionato 7 band e artisti che il musicista ha elencato nelle interviste nel corso dei decenni come alcuni dei suoi preferiti di tutti i tempi.

1 – Chuck Berry

In un’intervista al The Rock Show With Johnnie Walker della BBC nel 2021, Angus Young ha scelto la chitarra e voce americana come suo “Rock God”. D’altronde non c’è nemmeno da meravigliarsi. Lo stesso chitarrista dirà che per molto tempo si è ispirato al buon vecchio rock.

2 – Louis Armstrong

Come ha ricordato in un’intervista a Paste Magazine nel 2021, anche Louis Armstrong è stato d’ispirazione per lo stesso Angus Young, ma questo è anche tutto merito della sorella:

“Aveva un’intera collezione di loro e li suonava. Inoltre ha portato Malcolm e me quando eravamo più giovani a vedere un grande spettacolo all’aperto con Louis Armstrong. Questo è sempre rimasto nella mia mente. Forse all’epoca eravamo così giovani da non rendercene conto. Ma poi in seguito ti rendi conto che qui c’era quest’uomo con questa grande storia della musica. Quindi è sempre stato bello”

3 – Little Richard

Qual è il terzo artista preferito di Angus Young? Little Richard è stato un altro musicista che ha ispirato innumerevoli generazioni di musicisti. Nel 2020, il chitarrista ha elogiato Richard in un’intervista a Forbes, dicendo: “Little Richard, ho amato l’energia. Ancora oggi, se voglio ascoltare il rock and roll e quell’energia e le canzoni che danno un pugno, è Little Richard.”

In una conversazione con la rivista Classic Rock nel 1977, Angus Young raccontò che se le persone avessero paragonato la musica più selvaggia che veniva fatta in quel momento a quella che faceva Little Richard, “sarebbe suonata timida in confronto”.

4 – Buddy Holly

Anche lui un grande musicista della storia del rock, amato in particolare dal fratello Malcom, il quale adorava ascoltare i suoi vecchi dischi.

5 – Jerry Lee Lewis

Come ha indicato Rolling Stone nel 2001, la musica di Jerry Lee Lewis è una di quelle che gli fanno battere le dita dei piedi e che gli piace ascoltare.

Articoli correlati

Condividi