R3M
LIVE

Tarantino svela qual è il suo membro preferito dei Beatles

Quentin Tarantino, riconosciuto e acclamato regista, ha forgiato il mondo del cinema con il suo stile unico, riconoscibile e inimitabile. I suoi film, hanno già lasciato un segno e sin da subito è riuscito a affermarsi uscendo fuori dalle righe e dagli schemi. Amante di diverse forme di arte e coinvolto direttamente in questa, Tarantino rivela qual è il suo membro preferito dei Beatles.

L’amore per le colonne sonore

L’amore indiscusso per Tarantino è il Cinema e questo rimane un punto fermo, ma chi ha visto i suoi film non può far a meno di notare quanto sia accurata e ben pensata la scelta delle colonne sonore. naturalmente, quella musica non è lì per caso, anzi, è un punto a cui Tarantino tiene particolarmente e questo non lo rende altro che un appassionato di musica, visto il modo in cui riesce a calibrare la scelta della musica e le scene coinvolte. Proprio perché appassionato, vediamo adesso qual è, per il famoso regista, il suo membro preferito dei Beatles.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Beatles (@thebeatles)

Qual è secondo Tarantino il miglior membro dei Beatles?

Proprio perché famosi i Beatles si ritrovavano e si ritrovano ad essere continuamenti messi a paragone o l’uno con l’altro o con altre band. In ogni caso, questa volta, ad esprimere un giudizio – o meglio un parere, una preferenza – è il regista Quentin Tarantino… ma a proposito di cosa? Il regista si dice sincero e ammette che i Beatles nemmeno in giovinezza furono la sua band preferita, ma che in un membro c’è stato qualcosa che lo ha colpito particolarmente, come si legge in un articolo di FarOutMagazine:

“Prenderei Elvis al posto dei Beatles in qualsiasi giorno della settimana”, ha spiegato Tarantino, prima di aggiungere, ma c’è sempre qualcosa di speciale in Ringo. Ho sempre pensato che avesse la migliore presenza scenica nella band”.

Articoli correlati

Condividi