Liam Gallagher, figli di Liam Gallagher, band

Liam Gallagher: “I miei figli vogliono formare una band”

Negli ultimi giorno rimbalza questa intervista tenuta dall’ex frontman degli Oasis Liam Gallagher che riporta un fatto sconcertante per i fan della band di Manchester. La notizia è che due (dei cinque) figli di Rkid, Gene e Lennon, vogliano formare un gruppo insieme.  Si preannuncia una band Oasis 2.0 con i due giovani che litigheranno ogni tre per due oppure no? C’è la speranza che Gene e Lennon non maturino un rapporto a dir poco burrascoso come quello tra padre e zio fatto di frecciate e insulti.

Chi sono Gene e Lennon Gallagher, i figli di Liam Gallager

Entrambi hanno lo stesso padre ma madri diverse. Lennon è figlio di Patsy Kensit, attrice famosa per aver preso parte ad Arma Letale 2 con Mel Gibson e pure cantante. Va detto che però i suoi lavori musicali sono quasi sconosciuti in Italia ed è nota nel Belpaese per aver inciso un singolo con Eros Ramazzotti.

Gene invece è figlio di Nicole Appleton, cantante delle All Saints, gruppo pop inglese di buon successo negli anni ’90 e primi del ‘2000. Lennon, secondo il padre, ha un mood più psichedelico e che ricorda i Verve di Richard AshcroftGene invece appare più aggressivo e diretto con uno stile che si avvicina ad Alex Turner e agli Arctic Monkeys. Che gruppo sarà quello che i figli di Liam vogliono formare?

La band dei figli di Liam Gallagher sarà stile Oasis?

Molto probabilmente no. È vero che i due figli di Liam Gallagher vogliono formare un gruppo, ma l’eventuale scelta commerciale di far leva sul rapporto tra padre e zio (e lucrarci sopra) potrebbe essere un boomerang. È difficile che i fan degli Oasis ascoltino i figli di Liam insieme; il pubblico è diverso, l’età del target è cambiata ed è più giovane. In aggiunta, i fan più accaniti di Noel cosa farebbero? Liam ha dichiarato di non aver mai sentito i lavori dei suoi due figli, se non musicalmente e non vocalmente, perché questi tengono il massimo della segretezza. Questo potrebbe essere dovuto alla paura di subire un giudizio negativo da parte del padre. Sappiamo bene che Liam non è certo la persona più diplomatica del mondo.

In questo periodo Liam ha lanciato il suo nuovo singolo Once, di cui abbiamo scritto la recensione qui.  Il 20 settembre uscirà il suo nuovo album Why Me, Why not? Che sia un tentativo per attirare l’attenzione e far parlare di sè?

Aspettiamo il gruppo di Gene e Lennon, figli di Liam. Poi si vedrà.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.