gtag('config', 'UA-102787715-1');

10 anni fa gli Oasis si scioglievano: Perchè è giusto che non si riuniscano più

10 anni fa gli Oasis si scioglievano, tra l’incredulità dei fan e il sollievo di coloro che non sopportavano i fratelli Gallagher. A seguito dell’ennesima litigata infatti, Noel Gallagher lasciò la band, ponendo così fine alla favola dei ragazzi di Manchester. Cosa ha spinto la band a sciogliersi esattamente? E poi, è giusto che il gruppo si riunisca?

10 anni fa gli Oasis si scioglievano: Cosa spinse Noel a lasciare la band?

Liam e Noel Gallagher sono famosi tanto per il loro talento quanto per il loro comportamento. I due fratelli infatti sono due caratteri forti, in conflitto tra di loro fin dai primi anni di formazione della band. Ed è a causa dei litigi dei due che gli Oasis si sciolsero. Dopo l’ennesima discussione, a tre date dalla fine del tour del 2009, Liam lanciò una prugna stizzito per poi prendere una chitarra e distruggerla davanti ai presenti. Fu la goccia che fece traboccare il vaso, portando Noel ad abbandonare la band.

Con un tweet, Noel Gallagher annunciò il suo abbandono: “È con un po’ di tristezza e grande sollievo che vi dico che questa notte lascio gli Oasis. La gente scriverà e dirà quello che vorrà, ma semplicemente non riuscirei a lavorare con Liam un giorno di più. Le mie scuse a tutte le persone che avevano comprato i biglietti per Parigi, Costanza e Milano.

Reunion degli Oasis

Sono in molti a sperare in una reunion degli Oasis, si pensa infatti che la band abbia ancora molto da dare. Sarebbe giusto rivedere i fratelli Gallagher di nuovo insieme? Sono diversi i fattori da valutare. Entrambi hanno una carriera da solisti, con Liam che ha superato di netto il fratello in fatto di numeri. Noel d’altro canto rimane la mente più originale, con il suo gruppo Noel Gallagher’s High Flying Birds, in grado di creare nuovi suoni e distaccarsi dai suoni già sentiti degli Oasis. Ad ogni modo, i due sembrano avere una nuova identità che li lancia nel mondo musicale di oggi.

La faida tra i fratelli non si è mai del tutto placata, nonostante Liam abbia di recente riaperto alla possibilità di una riunione. E’ infatti Noel a sembrare più restio, conoscendo già l’esito di un loro avvicinamento. I due fratelli stessi sono una delle cause per cui sarebbe meglio non rivedere gli Oasis di nuovo insieme. Sarebbe soltanto una “operazione nostalgia“, che non porterebbe nulla di nuovo nel panorama musicale, mentre si può ancora godere dei vecchi e bei lavori della band, senza forzare i ragazzi di Manchester a riesumare i resti di qualcosa che, forse, non aveva più molto da dire.

 

 

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.