gtag('config', 'UA-102787715-1');

15 giugno 1965: Bob Dylan registra una delle più grandi hit della storia del rock

Il 15 giugno 1965 è una data che molti appassionati del rock e della musica in tutte le sue forme hanno scelto di segnarsi con la massima attenzione. Infatti, in un giorno come tanti altri, Bob Dylan diede forma ad uno dei brani più importanti della storia. Stiamo parlando di Like a Rolling Stone, una canzone leggendaria che è stata oggetto di una serie infinita di cover di grande successo. Ecco cosa bisogna sapere riguardo a questo pezzo davvero impossibile da dimenticare.

Le origini di Like a Rolling Stone

Dopo 55 anni di esistenza, Like a Rolling Stone ha davvero tanto da raccontare. Questa canzone fu registrata tra il 15 e il 16 giugno del 1965 all’interno degli studi dell’etichetta discografica Columbia Records, del produttore discografico statunitense Tom Wilson. Tutto iniziò quando Bob Dylan stava lavorando al suo sesto album in studio, che poi si sarebbe chiamato Highway 61 Revisited e avrebbe conquistato un successo planetario.

Insieme a Bob erano all’opera anche il chitarrista Mike Bloomfield, l’organista Al Kooper, il pianista Paul Griffin e il batterista Bobby Gregg. Un team d’eccezione per un brano che si sarebbe rivelato straordinario. Alle origini, il testo della canzone era lungo addirittura 20 pagine. Dylan tagliò numerose parti e diede forma ad un ritornello e quattro strofe. Nel complesso, la canzone dura 6 minuti e 6 secondi.

L’importanza del brano per Bob Dylan e per la musica

Molto critici ed esperti considerano Like a Rolling Stone come un brano rivoluzionario. Anche lo stesso Bob Dylan ha sottolineato l’importanza di questa canzone, da lui ritenuta come “un autentico punto di svolta”. Grazie a questo pezzo, l’artista ha mutato la propria immagine da cantante popolare a vera e propria rock star. Non a caso, secondo il sito Internet Acclaimed Music, si tratta del brano più acclamato di ogni epoca. Al tempo stesso, la rivista Rolling Stone lo ha inserito in vetta alla classifica delle 500 canzoni più grandi.

La canzone rimase in vetta alle classifiche statunitensi per ben tre mesi, superato solo dal successo mirabolante di Help! dei Beatles. In questa sua opera fuori dal comune, il musicista riuscì a mescolare folk e rock e ad ammaliare un vasto pubblico. Dylan fu in grado di togliersi la maschera da profeta creata dal suo pubblico e lasciò un’impronta indelebile nella storia della musica mondiale.

Il significato di Like a Rolling Stone

Qual è il significato di Like a Rolling Stone? Il brano trae ispirazione da una ragazza conosciuta da Bob Dylan. Si trattava dell’attrice e musa di Andy Warhol Edie Sedgwick, morta all’età di 28 anni a causa della tossicodipendenza. Il brano è in realtà una vera lezione di vita, che mostra quali siano i veri valori come la famiglia e l’onestà.

Edie, invece, era stata sovrastata dagli eccessi e faceva parte di una società abbastanza deviata, ma non aveva nulla da offrire a nessuno. Quando i suoi soldi erano finiti, la donna era stata abbandonata da tutto e tutti. Neanche la famiglia aveva più intenzione di vederla a causa delle sue innumerevoli bugie. Divenne un’autentica “donna invisibile, senza una casa, sconosciuta, come un sasso che rotola via”. Una metafora meravigliosa sull’importanza della propria esistenza.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)