R3M
LIVE

Queen: pubblicata una rara registrazione di una lite tra Freddie Mercury e soci (video)

I Queen, nati a Londra nel 1970, hanno scritto pagine indelebili nella storia della musica. Successi a parte, tra Freddie Mercury, Brian May, Roger Taylor e John Deacon non sono mancati certo i litigi e le piccole incomprensioni, causati molto spesso da divergenze artistiche e opinioni differenti. E, come spesso sottolineava Mercury, i Queen in studio erano come “quattro galli da combattimento in un pollaio.”

La registrazione inedita del litigio tra Freddie Mercury e soci

Recentemente, in una delle più grande community di fan di Mercury e soci, è stata pubblicata una rara registrazione di una discussione tra Mercury, May e Taylor. Il video, tratto dal documentario “Queen: Rock the World”, riprende un episodio risalente al 1977 in cui Freddie e Roger rimproveravano May, colpevole secondo loro di suonare troppo lentamente. Il chitarrista, invece, sosteneva di suonare come sempre e non prese affatto bene la critica dei suoi colleghi. È curioso notare come in quell’occasione sia Brian May, notoriamente il più pacato della band, ad alzare la voce e adirarsi e non Mercury, definito spesso il più lunatico di tutti.

Brian: “Sto suonando come sempre, Freddie.”

Freddie: “No Brian, stai suonando gni gni gni gni”

Brian: “Fred, la sto eseguendo esattamente come nel disco!”

Roger: “In verità la stai rallentando un poco”

Brian: “Non dire str***e, non è questo il punto.”

Freddie: “Brian… tu pretendi la perfezione da tutti noi, ma sei il primo che non prova nemmeno a raggiungerla.”

Brian: “Freddie.. Non essere ridicolo.”

https://www.instagram.com/p/B8e24NFBCZ6/?utm_source=ig_embed

I Queen: una delle più grandi band di tutti i tempi

Nonostante qualche piccola incomprensione di tanto in tanto, i Queen saranno ricordati sempre come una delle più grandi band di tutti i tempi. E, se c’è una cosa che è rimasta impressa nella menti dei tantissimi fan, sono i fantastici show dal vivo di Freddie Mercury e soci. Il frontman della band, grazie alla sua presenza scenica e al suo incontenibile carisma, ha rivoluzionato completamente il concetto di ‘spettacolo dal vivo’.

Uno dei primi show che ci viene in mente è sicuramente quello del Live Aid. In quei venti minuti indimenticabili i Queen lasciarono a bocca aperta l’intero pubblico del Wembley Stadium di Londra. Quello show fu uno dei più spettacolari di tutti i tempi. Lo stesso Elton John si trovò ad ammettere: “I Queen hanno rubato la scena a tutti”. In scaletta alcuni iconici brani come Bohemian Rhapsody, Radio Ga Ga, Crazy Little Thing Called Love e We Are The Champions.

Articoli correlati

Condividi