30 novembre 2021 21:42 martedì

Le canzoni rock che tutti dovrebbero conoscere

Sabbath Bloody Sabbath – Black Sabbath

Spostandoci completamente di genere, prendiamo in considerazione il primo brano del quinto album in studio dei Black Sabbath (Sabbath Bloody Sabbath) per sottolinearvi uno dei brani migliori che siano mai stati realizzati da una formazione di incredibile valore, specialmente nel suo periodo d’oro. Intorno alla realizzazione di questo incredibile brano ci sarebbe tantissimo da dire, a dimostrazione di quanto questa canzone sia non solo di grandissima bellezza, ma anche di inestimabile valore.

Frutto dell’ispirazione di Tony Iommi (che aveva cercato di porre rimedio al suo blocco dello scrittore in qualsiasi modo, addirittura recandosi nel castello infestato di Clearwell), il riff di Sabbath Bloody Sabbath rappresenta uno spartiacque importantissimo nella storia del metal, del rock e della storia della musica in generale. Con questo brano, che i Beatles dell’heavy metal (secondo il giudizio di Dave Navarro) hanno ereditato direttamente dalla tradizione artistica impegnata degli Aphrodite’s Child, che fa capo al sontuoso album 666, la formazione capeggiata da Ozzy Osbourne ha inaugurato un nuovo modo di sentire la musica che merita di essere ricordato e conosciuto.

Share