22 June, 2021, 12:54

Queen, Brian May e l’ultima canzone di Freddie Mercury: “Sapeva che stava morendo ma…”

Brian May ha ricordato gli ultimi giorni di Freddie Mercury in sala di studio e di registrazione. Quale è l’ultima canzone di Freddie Mercury come membro dei Queen? La canzone è poi uscita in una qualche compilation o in un disco postumo oppure no? Sì e no. L’ultima canzone in studio registrata dalla rock band britannica è “Mother Love” che, in origine, doveva essere inclusa in Innuendo, l’ultimo disco in studio dei Queen. In realtà Innuendo non è l’ultimo album della band di Freddie Mercury ma è l’ultimo con il frontman ancora in vita. L’album postumo Made in Heaven del 1995, uscito 4 anni dopo la morte di Freddie, è infatti il disco che contiene l’ultima canzone di Freddie Mercury. Ma cosa ha detto Freddie Mercury?

I MOMENTI DIFFICILI

Sappiamo bene che gli ultimi due anni di Freddie Mercury furono particolarmente difficili. In particolar modo, il pubblico aveva potuto vedere un Freddie veramente magro, deperito e davvero malato. Era chiaro che stesse male ma il pubblico non sapeva minimamente che avesse il virus dell’HIV. Ecco che Brian May, informato qualche anno prima proprio da Freddie insieme agli altri componenti Roger Taylor e John Deacon, ha raccontato gli ultimi veri momenti di Freddie di fronte al microfono. La situazione non era chiaramente positiva e i componenti sapevano che erano veramente gli ultimi momenti con il loro storico frontman.

FREDDIE SAPEVA CHE STAVA MORENDO

Brian ha ammesso: “Freddie sapeva che stava morendo ma continuava. Era completamente concentrato su ciò che stava facendo. Voleva scrivere un verso e cantarlo immediatamente. E per ogni riga che scriveva, faceva quattro riprese [ovvero, impiegava 4 tentativi per cantare]. La canzone [Mother Love] non era stata scritta completamente. Per ogni riga, 4 riprese, e poi avremmo scritto un altro verso“. Dopo ogni verso, Freddie chiedeva di avere un bicchiere di vodka per continuare, dal momento che il frontman era un appassionato di superalcolici. In tutto ciò, sapeva che l’alcol per un cantante non è certo un toccasana, però era conscio che fossero gli ultimi momenti.

I QUEEN ERANO LA SUA VITA

Freddie Mercury diceva: “Dammi più testi. Ancora, ancora di più. Voglio continuare e voglio cantare.” E fu così che nacque, passo passo, il brano “Mother Love“, comparso dopo nell’album postumo della band “Made in Heaven” del 1995. Fu registrato un mese prima della morte di Mercury, secondo le parole dello stesso Brian May il quale ha affermato: “Questa è stata l’ultima cosa che abbiamo mai fatto insieme. Freddie era davvero molto malato. Avrebbe avuto solo pochi momenti in cui stava bene, e poteva sostenersi e cantare. Ma era ansioso di lavorare. Amava lavorare. Era la cosa che lo ha davvero fatto sorridere.”

COM’È L’ULTIMA CANZONE DI FREDDIE MERCURY?

Conoscevate l’ultima canzone di Freddie Mercury, almeno come frontman dei Queen? Vi invitiamo ad ascoltarla il prima possibile. Non solo per il lascito artistico e come eredità della band britannica, ma anche per la bellezza del brano. Non si sa perché la canzone non venne inclusa in Innuendo ma è chiaro che il pezzo ha le stesse atmosfere dell’ultima fatica della band rock inglese. Se siete curiosi, ve la linkiamo (basta cliccare a questo link).

Share