27 settembre 2021 00:30 lunedì

Led Zeppelin, Jimmy Page: “Ecco la lettera con la quale annunciammo lo scioglimento”

Jimmy Page è sicuramente uno dei musicisti e delle rockstar più attive sui social. Attraverso il proprio profilo ufficiale Instagram, in particolare, rimane costantemente in contatto con i propri fan. Condivide vecchie foto e scatti, memorie della sua carriera nei Led Zeppelin e aneddoti dei tempi d’oro del rock ‘n’ roll. Un mezzo sicuramente gradito ai fan, che dopo lo scioglimento della formazione nel 1980 hanno sentito la mancanza di Page, Robert Plant e John Paul Jones sulle scene internazionali. Per ricordare il drammatico momento che portò all’ufficializzazione della fine dei Led Zeppelin, il chitarrista ha condiviso a lettera con la quale i tre annunciavano il loro addio.

JOHN BONHAM, LA DRAMMATICA SCOMPARSA E LA FINE DEI LED ZEPPELIN

Come purtroppo è noto, la fine dei Led Zeppelin arrivò collateralmente ad un altro evento che sconvolse i fan e il mondo della musica intero. Nel 1980 infatti, venne drammaticamente a mancare John Bonham, iconico chitarrista della formazione britannica. Dopo quel tragico evento, i membri rimasti si interrogarono per mesi sul da farsi.

In effetti, per un pò di tempo i fan della band non seppero cosa aspettarsi. Finché non si arrivò al Dicembre del 1980 e alla decisione definitiva di Robert Plant, Jimmy Page e John Paul Jones.

LED ZEPPELIN, LA DISASTROSA REUNION AL LIVE AID DEL 1985

Dopo lo scioglimento ufficiale nel 1980, i Led Zeppelin si sono riuniti in alcune occasioni – aiutati dal figlio di John Bonham, dietro il drum kit – ma quelle esperienze non hanno fatto altro che confermare la validità della decisione presa dopo la morte di John Bonham.

Questo fu soprattutto chiaro in occasione del Live Aid del 1985 – passato alla storia per la leggendaria esibizione dei Queen di Freddie Mercury –  durante il quale i Led Zeppelin salirono sul palco con l’aiuto di Phil Collins. Il live show fu un disastro, la band non suonava insieme da tempo e la mancanza di alchimia e di prove trasformarono quel concerto in un’esperienza da non replicare.

JIMMY PAGE, LA STORICA LETTERA DELLO SCIOGLIMENTO DEI LED ZEPPELIN: 4 DICEMBRE 1980

Jimmy Page è sempre molto attivo sul proprio profilo Instagram, dal quale condivide foto e aneddoti sul suo passato con i Led Zeppelin e sulla sua carriera da chitarrista. Solo pochi mesi fa è stata la volta dello scatto che ritrae un documento importantissimo all’interno della discografia della band. Ovvero la lettera – datata 4 Dicembre 1980 – con la quale Robert Plant e soci annunciarono al mondo il loro scioglimento.

“In questo giorno del 1980, i Led Zeppelin si sciolsero – si legge in calce al post condiviso dal chitarrista – “Desideriamo rendere noto che la perdita del nostro caro amico e il profondo senso di rispetto che nutriamo verso la sua famiglia ci hanno portato a decidere, in piena armonia tra noi e il manager, che non possiamo continuare come eravamo”. Queste le drammatiche parole con le quali, una delle formazioni più amate e leggendarie della storia della musica, dava il suo addio alle scene mondiali – dopo la perdita di uno dei suo pilastri, John Bonham. Il batterista scomparve, all’età di soli 32 anni, il 25 Settembre del 1980.

Share