21 settembre 2021 06:32 martedì

Led Zeppelin: Jack White ha nominato l’assolo di chitarra di Jimmy Page che più gli sta a cuore

Nonostante i Led Zeppelin si siano sciolti nel 1980 -quindi 40 anni fa in pratica- i dibattiti su questa formidabile band sembrano non finire mai (e potete immaginare il perchè). Che si stia parlando del miglior assolo di chitarra di Jimmy Page, di qualche parte di batteria di John Bonham o dell’estensione vocale di Robert Plant, ci sarà sempre qualcosa di cui discutere. Uno degli aspetti più divertenti per gli amanti del rock riguarda, naturalmente, gli iconici assoli di Jimmy Page. Molti hanno eletto l’assolo di Stairway to Heaven come il più bello di tutti i tempi. E, a proposito di grandi assoli di Jimmy Page, l’ex White Stripes –Jack White– ha nominato quello che preferisce di più, quello che lo ha ispirato a diventare il maestoso chitarrista che è oggi.

I più grandi assoli del chitarrista dei Led Zeppelin

Uno degli argomenti principali degli amanti del rock sono, senza ombra di dubbio, i più grandi assoli di Jimmy Page. Sono in molti, poi, a credere che l’assolo di Stairway to Heaven sia il più grande di tutti i tempi: il chitarrista degli Zeppelin, però, non è esattamente d’accordo. Nella lista dei suoi assoli preferiti, infatti, Jimmy Page ha inserito prima quello di ‘Achilles Last Stand’ e poi quello relativo a Stairway to Heaven. Per l’ingegnere del suono dei Led Zeppelin, Terry Manning, il più grande assolo mai realizzato da Jimmy Page è invece quello relativo a “Since I’ve Been Loving You“.

Insomma, quando si tratta di dover proclamare i migliori assoli (che siano di chitarra, batteria o basso), ci sarà sempre qualcuno che la penserà in modo diverso da te. E invece per l’eroe della chitarra moderna Jack White qual è il più bell’assolo di chitarra di Jimmy Page?

Led Zeppelin: Jack White ha nominato l’assolo di chitarra di Jimmy Page che più gli sta a cuore

L’assolo di Jimmy Page a cui Jack White è affezionato di più è quello di Whole Lotta Love. Nel documentario girato da Davis Guggenheim nel 2008 -con protagonisti Jimmy Page, The Edge degli U2 e lo stesso White– mentre il chitarrista dei Led Zeppelin è alle prese con l’assolo di Whole Lotta Love, potrete notare infatti lo sguardo quasi incredulo dell’ex White Stripes.

E, come se non fosse abbastanza, in un’intervista risalente al 2012 con Barney Hoskyns, Jack White ha ammesso che l’assolo di Jimmy Page in Whole Lotta Love è il suo preferito in assoluto

Share