5 August, 2021, 01:32

John Lennon, Il significato di Crippled Inside

John Lennon non ha mai bisogno di grandi presentazioni, un artista che ha rivoluzionato la musica e non solo. Oltre ad aver fatto la storia per la sua grandiosità artistica sia con i Beatles sia come solista, infatti, Lennon viene ricordato per il suo attivismo. Per le proteste pacifiste che hanno fatto la storia e che non dimenticheremo mai. Così come nessuno dimenticherà il ruolo di John Lennon e della sua musica nella nostra vita. Anche dopo quarant’anni dalla sua morte, continuiamo a ricordarci di lui. E della sua Imagine, soprattutto, che fa parte del suo quinto album da solista. Da questo lavoro è tratta anche la canzone di cui parleremo oggi, Crippled inside.

Imagine e i riferimenti a Paul McCartney

È necessario contestualizzare bene questo album, specie nel periodo particolare che stava vivendo John Lennon. Rispetto al precedente, John Lennon/Plastic Ono Band, ebbe un grande successo che Lennon motivò con il fatto che fosse “ricoperto di cioccolato per il piacere del pubblico”. Durante questa pubblicazione il cantante aveva un pessimo rapporto con Paul McCartney e non era l’unico: nemmeno George Harrison, che collaborò con lui in questo disco, vedeva il giovane ex Beatle di buon occhio. Era il secondo album dalla fine dei Beatles e Lennon negò mai di aver inserito riferimenti a Paul McCartney, specie nella canzone How Do You Sleep. In un’intervista a Playboy, John Lennon dichiarò:

Usai il mio risentimento verso Paul… per creare una canzone, non era una vendetta terribile e crudele… Utilizzai semplicemente il mio risentimento verso di lui e l’allontanamento dai Beatles, e i rapporti con Paul, per comporre How Do You Sleep. Non è che me ne vado sempre in giro con quei pensieri in testa.

Crippled inside

La canzone Crippled inside ricorda effettivamente How do you sleep perché è molto tagliente, anche se ha uno stile decisamente diverso, improntato sul country. Il tema centrale del testo molto pungente è una persona ipocrita, che sembra gentile e disponibile fuori ma che è “marcia dentro”. Diversi e fan e critici hanno supposto che questa persona fosse proprio l’ex socio Paul McCartney. Alla luce di quanto sappiamo su How do you sleep, questo potrebbe anche essere. Ma nelle sue dichiarazioni Lennon ha sempre fatto riferimento unicamente a How do you sleep come canzone ispirata alle problematiche avute con McCartney e non ad altre. Senza dubbio è possibile che l’ispirazione per questo brano dalla tagliente ironia sia anche da ricercare nella vita vissuta da John Lennon e nelle sue vicissitudini anche con i Beatles, ma non va nemmeno ridotta ad una mera “rivincita”. A partire dal suo stile country e da un testo comunque interessante, ha sicuramente molto da dirci.

Share