5 August, 2021, 00:42

I 5 migliori show live Metal sulle piattaforme streaming

Orami è quasi un anno che non si assiste più ai grandi eventi live rock e metal a cui eravamo abituati prima della pandemia da corona virus. Molti appassionati di sicuro saranno in astinenza, ma possono cercare di placare la loro sete di musica dal vivo guardando alcuni dei migliori show live rintracciabili sulle piattaforme di streaming, in attesa che la situazione torni definitivamente alla normalità. Ecco cinque consigli. 

Motorhead Live: Everything Louder Than Everything Else

Con le parole immortali di Lemmy Kilmmister che aprono la funzione, “Everything Louder Than Everything Else” è più di un semplice video dal vivo, ma un vero pezzo di storia. Per tutta la durata dello show è difficile credere che ci siano così pochi musicisti sul palco, che propongono per altro un set incredibilmente diversificato, composto dal meglio del catalogo dei Motorhead. Lo show è disponibile su Amazon Prime.

Slipknot: Disasterpieces

“Distasterpieces” presenta il concerto degli Slipknot del 2002 alla Docklands Arena di Londra. Girato con 26 telecamere, inclusa una sulla paletta della chitarra di Mick Thompson, da dei punti di vista che ovviamente non sarebbe possibile apprezzare assistendo dal vivo. Inoltre i brani proposti fanno parte delle classiche tracce degli Slipknot dei primi due album. Anche in questo caso si può assistere su Amazon Prime.

Rammstein in America: Live From Madison Square Garden

Questo spettacolo tutto esaurito tenutosi al leggendario Madison Square Garden di New York l’11 dicembre 2010 ha segnato il ritorno dei Rammstein negli Stati Uniti dopo un’assenza di dieci anni. Inutile dire che è uno spettacolo mozza fiato. Stiamo parlando di 102 minuti di brani pirotecnici, con tutti i grandi successi del gruppo. È sempre Amazon Prime a renderlo disponibile.

Alice In Chains Unplugged

Una delle più grandi esibizioni di tutta la storia di MTV Unplugged e probabilmente il più grande album acustico metal di sempre. “Alice In Chains Unplugged” rimane un ricordo ossessionante del talento di Layne Staley. È una delle sue ultime apparizioni in pubblico, quindi potrebbe sembrare meno energetico di come aveva abituato il pubblico in precedenza. È comunque sbalorditivo e un piacere poter assistere a Staley in azione quasi due decenni dopo la sua morte. “Alice In Chains: Unplugged” è disponibile per il noleggio su YouTube.

Iron Maiden’s The Book Of Souls: Live Chapter

Registrato durante il tour mondiale “The Book Of Souls” degli Iron Maiden nel 2016-17, “The Book Of Souls: Live Chapter” vede i Maiden suonare 15 dei loro brani classici, tra cui “Children Of The Damned”, “The Trooper”, “Iron Maiden” e “The Number Of The Beast”. Si può godere della visione di questo show incredibile su Amazon Prime.

Share