6 May, 2021, 04:29

Megadeth, la storia di quel tour che interruppero per colpa dei Motorhead

Cosa è successo quando un tour dei Megadeth è stato interrotto a causa dei Motorhead? Spieghiamo insieme cosa accadde in quella particolare occasione, in base alle parole fornite dal bassista della band David Ellefson. Ci sono numerosi dettagli interessanti da scoprire.

Nel 1987, la band thrash metal dei Megadeth ha condotto una tournée insieme ai Motorhead e ad Alice Cooper. Il tour era di accompagnamento all’album Peace Sells… But Who’s Buying?. Tuttavia, qualcosa andò storto a causa del trio che aveva come frontman il compianto Lemmy Kilmister“Abbiamo fatto solo tre spettacoli su cinque a causa di Pete Gill, abile batterista e musicista”, così ha esordito Ellefson in occasione di un’intervista rilasciata al NFR Podcast.

“Loro erano britannici e se ne fregavano di qualsiasi cosa. Ma il loro assolo di batteria era essenziale nello spettacolo. Erano lì proprio per questo motivo”. Eppure, le prove di Gill davano non poco fastidio ai Megadeth“Non siamo riusciti a preparare la nostra batteria e siamo stati costretti a farlo fuori”. Ed è così che una semplice batteria di troppo ha dato vita ad una vera e propria contesa.

“Abbiamo così scelto di andarcene”, ha aggiunto Ellefson. “Non abbiamo suonato per le ultime due date. Ma Eddie Summers ha organizzato per noi al volo un’altra breve serie di concerti nel Midwest, nel Texas e nella costa orientale”. Quindi, arrivò la svolta definitiva grazie ad Alice Cooper“Fu lui a sceglierci, fu davvero fantastico. Grazie a lui, facemmo il nostro primo grande tour negli stadi”. E i Megadeth iniziarono ad entrare nella storia del metal.

Share