20 June, 2021, 04:29

I Prodigy sono tornati? Pubblicato un misterioso video sui social network (video)

Nel settembre dello scorso anno i Prodigy -orfani da pochi mesi del vocalist Keith Flint– avevano finalmente deciso di tornare in studio di registrazione, poi, però, non hanno fornito più notizie. Oggi, fortunatamente, arrivano aggiornamenti confortanti per tutti gli appassionati del genere: i Prodigy hanno pubblicato sui loro canali social ufficiali un piccolo estratto di una nuova canzone. Insomma, ormai sembra essere ufficiale: i Prodigy sono tornati!

I Prodigy sono tornati? Pubblicato un misterioso video sui social network (video)

Dopo la morte del frontman e leader del gruppo Keith Flint, avvenuta il 4 marzo del 2019, sembrava proprio che la favola dei Prodigy fosse ormai giunta al capolinea. Un anno dopo, nel settembre del 2020, la band di “Firestarter” ha però postato un messaggio su Twitter che ha sorpreso non poco i fan. Il post recitava: “si lavora in studio questo mese, di nuovo sui beats“.

Naturalmente, come potete immaginare, la dipartita di un compagno di band è sempre una tragedia e, andare avanti, non è sempre così facile. I membri ancora in vita dei Prodigy, però, hanno trovato la forza di continuare e, a distanza di circa due anni dalla morte di Keith Flint, sono finalmente pronti a ricominciare.

Il gruppo hardcore britannico ha recentemente postato una clip in cui si vedono chiaramente delle rappresentazioni di Liam Howlett e Maxim di fianco ad un amplificatore. In sottofondo alcuni secondi di quello che presumibilmente appare essere proprio un inedito.

In arrivo un album tributo in onore di Keith Flint?

Secondo alcune fonti molto vicine alla band, inoltre, pare proprio che i Prodigy abbiano intenzione di pubblicare un album-tributo al compianto Keith Flint:

“Ci siamo riuniti tutti insieme un paio di volte per celebrare la morte di Keith -ha raccontato Leroy Thornhill, ex ballerino del gruppo- e so per certo che Liam ha quasi terminato l’album in onore di Keith.”

L’ultimo lavoro discografico della band di Braintree, ricordiamo, risale al 2018 -un anno prima la dipartita di Flint- con l’uscita dell’album “No Tourists“.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *