gtag('config', 'UA-102787715-1');

25 marzo 1967: il primo concerto degli Who

Non possiamo che invidiare chi era presente al RKO Keith Theater di New York il 25 marzo di 52 anni fa. Quel giorno si fece la storia; quel giorno ebbe luogo il primo concerto degli Who. il 1967 fu un anno pieno di eventi di estrema rilevanza: venne pubblicato il primo album dei Doors, i sovietici lanciarono la prima sonda su Venere, e nacquero grandi personalità della musica rock come Kurt Cobain e Noel Gallagher. Non potevano mancare quei pazzi londinesi che partivano alla conquista del mondo del rock’n’roll!

Il primo concerto degli Who: in fondo alla scaletta

Gli Who debuttarono in America il 25 marzo del 1967 al RKO Keith Theater a New York. L’evento era chiamato Music in the 5th Dimension e durò fino al 2 aprile.Oltre ai ragazzi di Londra erano presenti altri numerosi artisti. Gli spettacoli davano l’atmosfera dei varietà degli anni quaranta, e i musicisti presenti nella scaletta cominciavano già alle 10 di mattina a correre ovunque e tutto il giorno a proiettare e aggiungere sempre più filmati per le esibizioni. Essi fecero cinque spettacoli al giorno.

Gli Who erano posizionati in basso alla scaletta, mentre in alto c’erano musicisti del calibro dei  Mitch Ryder and the Detroit WheelsWilson Pickett con Buddy Miles alla batteria, The Hardly Worthit Players, The Mandala, The Chicago Loop, Simon & Garfunkel, Jim & Jean, Phil Ochs, The Young Rascals and The Blues Project e l‘Al Kooper’s band. Nel programma originale figuravano pure gli Smokey Robinson e i Miracles, che però non si presentarono.

Il format dello show era disposto per presentare da due a cinque canzoni per ogni artista, ma più eri in basso alla scaletta, meno suonavi. Gli Who infatti suonarono solo tre pezzi: I Can’t Explain, Substitute e My Generation. A quanto si sa, il frontman della band Roger Daltrey, durante l’evento, dal 25 marzo al 2 aprile del 1967, distrusse ben 18 microfoni. La demolizione dei vari strumenti diventò poi il loro marchio di fabbrica.

Stessa data, un altro importante esordio: quello dei Cream

Il primo concerto degli Who fu un importante trampolino di lancio per la band inglese, ma non solo per loro, infatti i loro compatrioti Cream varcarono il palco per la prima volta quel 25 marzo di 52 anni fa. In fondo alla scaletta insieme ai colleghi, suonarono I’m So Glad, I Feel Free e una versione tagliata di Spoonful.

Nel maggio del 1967 i Cream tornarono nella Grande Mela per registrare Disraeli Gears, il loro secondo album, che uscì nel novembre dello stesso anno e raggiunse la Top 5 in entrambe le sponde dell’Atlantico.

 

Share

Rebecca Buzzetti, classe 1996. Diplomata come creatrice d'abbigliamento da donna, studentessa di giornalismo. Da sempre appassionata di musica, in particolare rock, arte, sport (soprattutto hockey), letteratura, disegno e scrittura. Persona estremamente ironica, aspirante giornalista e scrittrice. (rebecca.buzzetti@gmail.com; Instagram: @rebiush)