gtag('config', 'UA-102787715-1');

AC/DC: la storia della canzone della band che fece divorziare Bon Scott

Come abbiamo avuto modo di sottolineare in precedenti pubblicazioni, gli AC/DC hanno ottenuto un grandissimo successo nell’ambito della propria carriera, non soltanto con i prodotti discografici più importanti che siano mai stati pubblicati dalla band australiana, ma anche con altri album che hanno segnato – fin da subito – il grande successo della band capeggiata dai fratelli young e dal primo grande leader della formazione, Bon Scott. Vale la pena sottolineare che il cantante entrò nella band nel 1974, sposato ormai da due anni, dopo un passato che certamente non era stato piuttosto edificante per la sua carriera, e che aveva portato il rapporto con sua moglie, Irene Thorton, ad incrinarsi particolarmente. Pare che sia stata una canzone scritta proprio da Bon Scott, e dedicata a sua moglie, a causare il divorzio tra i due: ecco qual è la storia della canzone in questione.

La canzone di Bon Scott che ha causato il divorzio con sua moglie

Dopo una prima e iniziale fase della sua carriera in cui Bon Scott ha vissuto numerosissime difficoltà, pur essendo supportato continuamente da sua moglie, il cantante ha trovato la via del successo attraverso i provini con gli AC/DC, che sono rimasti particolarmente colpiti dal suo modo di cantare e rapportarsi al pubblico.

Divenendo leader della band australiana, il successo è stato consequenziale, ed è per questo motivo che, in occasione del primo album in studio pubblicato dalla band, High Voltage, Irene Thorton ha chiesto a Bon Scott di dedicarle una canzone. Il leader della band ha accontentato la donna, dedicandole una canzone presente all’interno dell’album. Purtroppo, la canzone è stata realizzata quando Bon Scott era palesemente ubriaco, e ha scritto versi certamente poco lusinghieri nei confronti di sua moglie che, di tutta risposta, avrebbe chiesto il divorzio: il brano in questione è She’s Got Balls. 

Le dichiarazioni di Bon Scott su She’s Got Balls

Bon Scott ha parlato direttamente, all’interno delle sue dichiarazioni, di quella sfortunata canzone che ha causato il suo divorzio con la moglie Irene Thorton, per quanto i rapporti tra i due fossero già particolarmente incrinati. Il cantante e leader della band, tragicamente scomparso nel 1980, ha raccontato quanto segue: “Ero sposato quando entrai nel gruppo e mia moglie disse: Perché non scrivi una canzone su di me? Così io scrissi She’s Got Balls. E lei chiese il divorzio. […] Quando l’ho riascoltata la mattina dopo, ho pensato: “Ehi, ho detto questo? L’ho pensato? Ma da queste situazioni si possono ricavare delle belle cose. L’avrei suonato a mia madre e, se lei avesse detto: “non è molto bello”, l’avrei tenuto.”

In effetti, in alcune delle sue parti del brano, la canzone non sembra essere particolarmente lusinghiera nei confronti della donna:

She’s got style that woman
Makes me smile that woman
She’s got spunk that woman
Funk that woman
She’s got speed my babe
Got what I need my babe
She’s got the ability
To make a man outta me
 
But most important of all
Let me tell you
My lady’s got balls
She’s got balls
She’s got balls
She’s got balls

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.