gtag('config', 'UA-102787715-1');

Bob Dylan: “Le due canzoni che odio dei Beatles sono…”

Bob Dylan e i Beatles erano amici durante il loro grandissimo momenti di fama. I due artisti hanno sperimentato molto con l’uscita della loro musica, ma ciò non ha impedito a Dylan di dare la sua onesta valutazione sul loro lavoro. Non è stato sempre positivo dal momento che lui che è riuscito a dire che due tracce dei Fab Four come “scariche“. Le due canzoni che Bob Dylan odia dei Beatles quali sono? Vediamole insieme.

Una leggera invidia

Dylan non è mai stato uno che si morde la lingua e ha sempre detto quello che aveva in mente, ovunque, sia nelle interviste o quando faceva i suoi testi. Questo approccio lo ha messo nei guai in molte occasioni, ma è stato anche parte integrante del personaggio che è effettivamente. Secondo altri promotori di Tambourine Man, i suoi commenti sui Beatles nel 1966 potrebbero anche avergli guadagnato ancora più rispetto dal gruppo per non essersi trattenuto. In realtà, secondo alcune fonti, Bob Dylan sognava di essere visto e accettato come lo sono stati i Beatles, negli anni che furono.

Il fascino di Bob Dylan

L’intervista dell’epoca aveva dato una visione affascinante che Bob Dylan aveva in quel momento e, più specificamente, di come non si sentisse accettato dalle masse come lo erano i Beatles. Sappiamo che i Fab Four erano veramente osannati da tutti e decisero, ad un certo punto, di diminuire vistosamente le date live in quanto era impossibile star dietro a tutto. È un dato di fatto, nonostante sia stato uno degli artisti più acclamati e rispettati di tutti i tempi. Bob Dylan è sempre stato un po’ più oscuro e molto meno in visto, forse è questa la chiave del suo fascino.

Le canzoni odiate da Bob Dylan

Bob Dylan ha osservato: “Non sarò accettato, ma vorrei essere accettato dalla folla letteraria di Hogtown Dispatch che indossa violette al cavallo e si assicura che ottenga tutto. Recensioni di film e TV e anche scrivere di tutte le riunioni ausiliarie delle donne e degli incontri PTA. Vorrei essere accettato da quelle persone. Ma non credo che lo sarò mai, mentre lo sono stati i Beatles“. Ha aggiunto: “I Beatles sono accettati e devi accettarli per quello che fanno”. È qui che disse: “Le due canzoni che odio dei Beatles sono Yesterday e Michelle”. Peccato che Yesterday sia una delle canzoni più famose dei Beatles e una delle più amate.

“Yesterday è un rantolo”

A Dylan venne chiesto il perché di Yesterday e lui disse che la canzone, registrata anche da Joan Baez, gli ricordava un rantolo molto lamentoso. In più, ha detto che, andando nella biblioteca del Congresso americano, ci sono delle canzoni uguali a Michelle scritte in Tin Pan Alley. Anni dopo la posizione di Dylan su questa faccenda si è ammorbidita un po’ pare mentre registrava una versione di “Yesteday” a fianco di George Harrison, negli anni Settanta.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.