Bohemian Rhapsody: Il brano dei record per i Queen

Il brano dei Queen, Bohemian Rhapsody, è entrato nella storia della musica con diversi record. Proprio per questo viene considerata da alcuni la migliore canzone rock epica. Si tratta di un singolo pubblicato il 31 ottobre 1975, come primo estratto dall’album A Night at the Opera. Raggiunse fin da subito il vertice delle classifiche musicali, sia nel periodo della sua pubblicazione, sia una seconda nel 1991, in seguito alla morte del leader della band britannica Freddie Mercury. Scopriamo insieme perchè il brano viene considerato il migliore del genere e quindi quali sono i record che la rendono un successo storico.

I record di Bohemian Rhapsody

Il brano Bohemian Rhapsody ha una durata di 6 minuti, ed è particolare soprattutto per la sua struttura. Il principale motivo dietro alla grande stima per il brano dei Queen è da ricondurre al fatto che si tratta di uno dei singoli rock più venduti ancora oggi. E’ stata inoltre votata come “canzone del millennio” nell’anno 2000. Il brano è stato votato anche nel Guinness dei Record come brano più apprezzato in Gran Bretagna, ottenendo circa 31.000 voti

L’ispirazione per il film

Bohemian Rhapsody è stata inoltre di grande ispirazione per la realizzazione del biopic del 2018 diretto da Bryan Singer. Il film, che condivide lo stesso titolo del brano, partendo da un budget di 52 milioni di dollari, ha raggiunto incassi da record. Si tratta infatti del biopic musicale di maggior successo nella storia del cinema. In Italia, il film ha ottenuto l’incasso più alto del 2018 con 21 252 608 € e, nel marzo 2019, è divento il decimo maggiore incasso di sempre nel botteghino italiano con 28 924 114 €. Che sia il nome a portare fortuna? O si tratta dell’incredibile fascino e talento della band più amata della Gran Bretagna, i Queen?

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.