bon jovi

Bon Jovi: 6 curiosità sul cantante statunitense

Tanti auguri, Jon Bon Jovi!
Il cantante, musicista e attore statunitense è nato, il 2 marzo del 1962, a Perth Amboy. Di origini italiane, è celebre per essere il leader della band del New Jersey Bon Jovi. Personaggio importantissimo per il rock di fine secolo scorso, è artefice di uno dei passaggi generazionali più importanti. In quest’articolo, parleremo delle 6 curiosità che meglio riguardano la figura di Jon Bon Jovi:

1)  Fin da bambino, John (è il suo nome di battesimo) ha sempre manifestato una personalità ribelle. Infatti, voleva evadere dal conformismo dilagante.  bon joviRibelle, fuori dagli schemi, ha iniziato a portare i capelli lunghi fin da bambino. All’età di dieci anni si è avvicinato per la prima volta al mondo della musica. Jon Bon Jovi, a soli 13 anni, fondò la sua prima band: Starz. Nello stesso periodo iniziò a suonare anche la chitarra, prendendo lezioni.

2) E’ importante sottolineare, prima di affrontare la sua carriera da cantante, la carriera cinematografica di Jon Bon Jovi. La sua carriera è iniziata nel 1990, nel film western Young Guns II. A dire il vero, però, c’era l’opportunità che questa potesse cominciare molto prima, nel 1984: allora, il cantante statunitense era ancora semisconosciuto. Gli fu proposto un ingaggio per il film Footlose. L’ingaggio passò poi a Kevin Bacon. Jon rifiutò perchè dichiarò di volersi dedicare completamente alla musica, almeno per il momento, e tralasciare il film. Sappiamo poi che importanza ebbe, per lui, successivamente. E quanto contribuì alla sua celebrità.

3) Il cantante e attore statunitense, all’inizio della carriera, si firmava con un altro pseudonimo: Raze. L’esperienza iniziale non fu delle più importanti, anzi, si rivelò un vero e proprio fallimento. Tuttavia, quello di diventare una rockstar era un sogno sempre più concreto in Jon Bon Jovi. Dopo aver infatti rifiutato l’ingaggio di Footlose, supportato anche da sua madre Carol, decise di perseguire con la sua attività artistica. La svolta ci fu quando decise di rinunciare al suo primo pseudonimo. Adottando quello di “Jon” risultava essere molto più semplice da ricordare. Da quel momento in poi, quando si firmò per la prima volta come Jon, iniziò la sua importantissima carriera con la sua band.

[nextpage title=”Pagina 2″]

4) Insieme al suo amico e compagno di band, Richie Sambora, ha fondato, nel 2004, una squadra. Jon Bon Jovi e Richie Sambora, infatti, sono molto appassionati di football americano.

bon jovi

JON BON JOVI DOPO LA VITTORIA DELL’AFL DEI SUOI PHILADELPHIA SOUL

Il nostro cantante tifa per i New York Giants… e ovviamente per la sua squadra! Furono fondati, infatti, i Philadelphia Soul, squadra di Arena Football. La squadra ha una discreta storia fatta di più vittorie. 3 vittorie di division, 3 di conference, e addirittura un titolo AFL vinto dopo aver battuto, in finale, i SanJose SaberCats. Un’ultima curiosità, dal punto di vista sociale, riguarda un incontro mancato dello statunitense con Frank Sinatra. Gli era stata proposta più volte l’opportunità di poterlo incontrare, ma ha sempre rifiutato, pur – tuttavia – rammaricandosene.

5) Grazie al contributo del leader dei Bon Jovi, molte band sono potute emergere.

bon jovi

CINDARELLA, BAND “PROMOSSA” DA BON JOVI

Lo statunitense, dapprima, segnalò i Cindarella. L’hard rock band statunitense, divenuti molto celebri negli anni ’80, furono segnalati alla casa discografica PolyGram. Era rimasto, infatti, colpito da una loro esibizione e decise di portarli alla fama. Successivamente, fece lo stesso lavoro con un’altra band: Skid Row. Non tutto è bene ciò che finisce bene, però… tra il cantante e la band ci fu un diverbio che si concluse in rissa.

6) La sua figura è divenuta tanto celebre da essere citata numerose volte in diversi contesti. Molte sono le apparizioni televisive. Una tra queste, quella di “Sex and the City”, dove interpreta il ruolo di Seth, ragazzo che appare per la prima volta da uno psicanalista. Ancora, viene citato nel film “Mr. Bean – L’ultima catastrofe”. Un’ultima chicca: CM Punk, noto wrestler, l’ha citato. Ha chiamato, infatti, Chris Jerico “Mr. Bon Jovi”, in virtù della sua somiglianza con Jon Bon Jovi.

di Bruno Santini (Nefele)

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.