gtag('config', 'UA-102787715-1');

Bryan Adams e Il fantastico omaggio a Freddie Mercury (Video)

In tantissime occasioni, come abbiamo avuto modo di sottolineare nell’ambito di nostri articoli, artisti, band, formazioni o altre realtà hanno cercato di omaggiare i Queen attraverso cover e reinterpretazioni piuttosto particolari dei loro più grandi capolavori. Per quanto sia molto difficile rapportarsi alla realtà della formazione britannica, nella maggior parte delle occasioni non si è mai stati delusi da ciò che si è avuto modo di vedere o ascoltare, e gli stessi Queen hanno elogiato cover piuttosto particolari o ben realizzate. E’ il caso di quanto accaduto con Bryan Adams, che ha realizzato una splendida cover di Innuendo – che potete osservare nel video che segue – per la quale è stato elogiato direttamente Brian May su Instagram. Vogliamo parlarvene nel dettaglio.

Gli elogi di Brian May su Instagram

La cover di Innuendo – brano certamente non banale all’interno della discografia dei Queen – è stata oggetto degli elogi e degli apprezzamenti da parte di Brian May, lo storico chitarrista dei Queen che promuove molto spesso realtà musicali e artistiche che tentano di dare nuova vita ai Queen e ai loro membri, molto spesso attraverso cover e reinterpretazioni di grande livello. Nello specifico, Brian May ha ringraziato e ha elogiato la cover di Innuendo realizzata da Bryan Adams, e visibile su Instagram attraverso un video in bianco e nero, che Brian May (nel video che trovate in basso e che potete ascoltare direttamente articolo) ha repostato nel complimentarsi con l’artista canadese.

Quelle che seguono sono le parole spese da Brian May su Instagram, particolarmente apprezzate dai fan del chitarrista britannico e dei Queen: “Ho pensato che avreste dovuto vederlo. SÌ ! Questo è l’unico e solo @bryanadams , leggendario rock performer, canadese, ma naturalizzato in Inghilterra, e mio caro amico. Abbiamo suonato insieme alla Royal Opera House per una serata di beneficenza, tanto tempo fa, ai tempi in cui le cose erano così diverse. Credo che Bryan sia una delle pochissime persone che conosco che sappia farsi carico di questa canzone dei Queen, incredibilmente difficile, cantandola in un’originale e incredibilmente alta tonalità, con l’accompagnamento della sua chitarra acustica. Beh, questo non è un ragazzo qualunque! Buon divertimento! Bri

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.