Canzoni rock nei film Marvel, Avengers: Endgame

Musica da supereroi: le canzoni rock nei film Marvel

Manca sempre meno all’uscita nei cinema italiani di Avengers: Endgame, l’ultimo capitolo della saga dei vendicatori del Marvel Cinematic Universe, in cui i nostri supereroi dovranno vedersela con il crudele e temibile Thanos.

Le storie, gli eroi e gli effetti speciali mozzafiato sono solo alcuni dei fattori che rendono le pellicole della Marvel dei veri e propri campioni di incassi. Ma c’è un’altra ragione per cui questi film sono straordinari: le colonne sonore rock! In occasione del grande evento, e anche per omaggiare il mitico Stan Lee, (papà dei personaggi che ci hanno fatto sognare quando eravamo bambini, ma non solo) scomparso il 12 novembre del 2018 a quasi 96 anni, ecco qui tutte le canzoni rock nei film Marvel!

Canzoni rock nei film Marvel: Guardiani della Galassia Vol. 1 (2014)  e Vol. 2 (2017)

Le avventure della banda spaziale di Star-Lord, Groot, Rocket e company, vengono accompagnate in entrambi i capitoli da classici degli anni ’70 e ’80. In Guardiani della Galassia Vol. 1, l’audiocassetta appartenente al protagonista, Peter Quill (Star-Lord), intitolata Awesome Mix Vol. 1, contiene canzoni pop, funk, e rock ‘n’ roll, per quest’ultimo genere i pezzi sono: Go All the Way dei Raspberries, Spirit in the Sky di Norman Greenbaum, Moonage Dream di David BowieFooled Around and Fell in Love di Elvin Bishop e Cherry Bomb dei Runaway.

In Guardiani della Galassia Vol. 2 invece, sull’etichetta dell’audiocassetta del personaggio interpretato da Chris Pratt, compare la scritta Awesome Mix Vol. 2, in cui i pezzi rock ‘n’ roll sono: Mr. Blue Sky degli Electric Light Orchestra, Lake Shore Drive degli Aliotta Haynes Jeremiah, The Chain dei Fleetwood Mac, Bring it on Home to Me di Sam Cooke, My Sweet Lord di George Harrison, Southern Nights di Glen Campbell, Brandy (You’re a Fine Girl) dei Looking Glass, Come a Little Bit Closer dei Jay and the Americans, Surrender dei Cheap Trick, Suffragette City di David Bowie e Father and Son di Cat Stevens.

Canzoni rock nei film Marvel: Iron Man (2008) e Iron Man 2 (2010)

Il supereroe ricchissimo, filantropo e sempre elegante che sconfigge i suoi nemici a suon di rock!

Quando Tony Stark combatte in tenuta da Iron Man, in entrambi i film ad animare le imprese dell’avenger impersonato da Robert Downey Jr. sono le canzoni dei mitici AC/DC, e tra il primo e il secondo capitolo della saga se ne contano ben 15: Back in Black, Shoot to Thrill, Rock ‘N’ Roll Damnation, Guns for Hire, Cold Hearted Man, Thunderstruck, If you Want Blood, Evil Walks, T.N.T, Hell Ain’t a Bad Place to Be, Have a Drink on Me, The Razors Edge, Hard as a Rock, War Machine e Highway to Hell.

Iron Man contiene come colonna sonora anche una canzone dall’omonimo titolo; proprio quella dei Black Sabbath! Altri pezzi assolutamente da menzionare sono; Should I Stay or Should I Go e The Magnificent Seven dei Clash, e Another One Bites the Dust dei Queen.

Canzoni rock nei film Marvel: Thor (2011) e Thor Ragnarok (2017)

Non tutte le pellicole della Marvel contengono canzoni rock, per la maggior parte infatti, a fare da sfondo musicale sono le colonne sonore composte appositamente per i film. In Thor, per esempio, Chris Hemsworth, nei panni del Dio asgardiano, sfodera il suo martello sulle note dell’orchestra che suona i pezzi ideati dal compositore Patrick Doyle. Fatta eccezione per un pezzo: la rockeggiante Walk dei Foo Fighters!

Lo stesso vale per Thor Ragnarok, dove sono i Led Zeppelin a rendere ancora più epica la battaglia finale con la loro Immigrant Song! E non poteva che essere altrimenti, dato che con i versi Veniamo dalla landa del ghiaccio e della neve, Il martello degli dei e Valhalla, sto arrivando!, fanno riferimento proprio alla mitologia nordica da cui è tratto il supereroe e tutta la storia!

Canzoni rock nei film Marvel: The Avengers (2012)

Come nel caso di Thor, anche il primo capitolo della saga di Avengers contiene le colonne sonore composte esclusivamente per il film, questa volta da Alan Silvestri. Ma anche qui c’è l’eccezione, infatti ad accompagnare le eroiche gesta dei vendicatori c’è Live to Rise dei Soundgarden.

Canzoni rock nei film Marvel: Doctor Strange (2016)

L’attore che impersona il dottore, Benedict Cumberbatch, è un grande fan dei Pink Floyd. Questi ultimi, nel loro album A Saucerful of Secrets, citarono Doctor Strange ben due volte: la prima, sulla copertina del disco, nel quale compare una tavola in cui sono raffigurati Doctor Strange e Il Tribunale Vivente. La seconda invece, è nel testo di Cymbeline, quando David Gilmour canta and Doctor Strange always changing size. Come ringraziamento, la Marvel incluse i Pink Floyd nella pellicola con la loro Interstellar Overdrive.

Canzoni rock nei film Marvel: Spider-Man: Homecoming (2017)

Un giovanissimo Tom Holland nei panni dell’uomo ragno della nuova generazione. Peter Parker, dopo aver lavorato per Tony Stark a New York ed essere in seguito stato riportato a casa dal nerboruto Happy (che happy di fatto non è), sogna ancora di unirsi agli Avengers e salvare il mondo. Ad aprire e chiudere le danze, è Blitzkrieg Bop dei Ramones, mentre durante il film suonerà anche Can’t You Hear Me Knocking dei Rolling Stones.

Canzoni rock nei film Marvel: Captain Marvel (2019)

Il 21esimo capitolo della saga dedicata ai supereroi del Marvel Cinematic Universe, antecedente all’attesissimo Avengers: Endgame, è quello incentrato su Carol Danvers, aka Captain Marvel. Persino il più duro dei duri non è riuscito a non versare una lacrimuccia alla vista dell’intro dedicata al compianto Stan Lee, ma in quanto a colonna sonora, è il grunge a dominare! La pellicola infatti, è ambientata tra il 1989 e il 1995, dove ci fu la totale esplosione del fenomeno.

Nello scontro finale tra Captain Marvel, impersonata da Brie Larson, e l’Intelligenza Suprema, sono i Nirvana i veri protagonisti, con il loro capolavoro del 1992 Come as You Are. Per i titoli di coda, il testimone passa all’ex moglie di Kurt Cobain Courtney Love, che con le sue Hole suona la celebre Celebrity Skin.

 

Share

Rebecca Buzzetti, classe 1996. Diplomata come creatrice d'abbigliamento da donna, studentessa di giornalismo. Da sempre appassionata di musica, in particolare rock, arte, sport (soprattutto hockey), letteratura, disegno e scrittura. Persona estremamente ironica, aspirante giornalista e scrittrice. (rebecca.buzzetti@gmail.com)