gtag('config', 'UA-102787715-1');

Casa di Carta: tutte le rock songs della Serie TV Netflix

L’attesa, per la maggior parte degli amanti delle Serie TV e soprattutto per gli amanti della Casa di Carta, è finalmente finita: il tanto atteso momento del 3 aprile 2020, momento in cui è trasmessa in streaming per la prima volta la quarta stagione Netflix di una delle Serie Tv più famose dell’età contemporanea, lascia – però – l’opportunità per parlare della serie televisiva attraverso definizioni che non riguardino soltanto la sua trama, ma che prendano in considerazione anche tanto altro, come la soundtrack della Serie TV e, soprattutto, di quali siano tutte le rock songs presenti all’interno del prodotto televisivo e streaming che ha ottenuto un grandissimo successo. Vi citiamo quali sono nel dettaglio.

Le canzoni più iconiche della Casa di Carta

Prima di prendere in considerazione quali siano le canzoni rock presenti all’interno della Serie TV presente su Netflix, è bene sottolineare le canzoni più iconiche e che hanno fatto la storia della serie televisiva; si tratta di canzoni che, senza dubbio, hanno ottenuto un così tanto grande successo che oggi si tende ad associarle, nonostante la loro storia, proprio alla Serie TV spagnola che ha conquistato lo scettro in quanto uno dei prodotti da piccolo schermo più celebri di sempre. 

Di sicuro, la più iconica canzone che sia presente all’interno della serie televisiva è Bella Ciao, realizzata secondo remix, reinterpretazioni, sezioni particolari o spezzoni che l’hanno resa continuamente attualizzata, in momenti particolarmente tesi della serie o in frame particolari che ne hanno richiesto il valore sociale. In molti hanno contestato l’effetto di commercializzazione di un brano legato ad una certa cultura ideologica, che sembra essere stata banalizzata nonostante il fattor comune della resistenza che vuole essere mostrata: ad ogni modo, il brano è stato largamente conosciuto da molti anche grazie alla serie televisiva.

Altra canzone, non rock, diventata iconica grazie alla Casa di Carta è My life if going on di Cecilia Krull, la sigla della serie televisiva quasi antitetica con lo spirito della stessa e che, anch’essa, è stata oggetto di tante interpretazioni e remix, avvenute a seguito del suo grande successo. E che dire di Boom (Ofi La Melodia), in pieno spirito reggaeton, che ha accompagnato il momento più ricordato della serie stessa? Parliamo del modo che porta Tokyo e Nairobi a scongiurare la paura che precede gli attimi della rapina: entrambe le donne della serie si danno all’alcol e ai balli, esprimendo considerazioni sul Professore.

Tutte le rock songs presenti nella Casa di Carta su Netflix

A questo punto veniamo al senso del nostro articolo, che ci porta a parlare di tutte le rock songs presenti nella Casa di Carta su Netflix, in attesa di altri prodotti in pieno spirito rock che saranno osservabili nella quarta stagione della Casa di Carta. La terza stagione della serie televisiva spagnola ha regalato vere e proprie perle, come Electro Metal Trailer di Antoine Binant & Julien Ranouil, che si sono basate su un ritmo e su una musicalità sicuramente hard e azzeccata per il contesto.

Tra le altre canzoni rock che meritano di essere citate perchè presenti all’interno della Casa di Carta ci sono: Another Sunny Day (di Belle and Sebastian, 2006), Who Can It Be Now? (di Men at Work, 2018), Lonely Boys (The Black Keys, 2011) e Rocks (Primal Scream, 2018).

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.