Chi ha scelto il nome Led Zeppelin? | Il significato del nome della band

Led Zeppelin, tra i nomi di band più iconici

Una delle caratteristiche fondamentali di una band, al di là di ogni altra cosa, è il suo stesso nome. Talvolta i nomi vengono scelti per un avvenimento specifico, per un trascorso dei suoi leader. Altre volte richiamano altre realtà. Di sicuro, tra i nomi di band più iconici c’è quello dei Led Zeppelin. La band britannica ha una storia (che, da sola, merita di essere raccontata) dietro questo stesso nome; tra aneddoti e curiosità, vogliamo raccontarvi questa stessa storia in un articolo. A partire da chi ha scelto il nome Led Zeppelin fino al motivo per cui il nome è stato scelto.

Il significato del nome della band

Prima di parlare di chi ha scelto il nome Led Zeppelin, è bene capire il contesto nel quale c’è stata la nascita dei Led Zeppelin, così come li abbiamo conosciuti, così come del loro nome. Dopo l’esperienza con gli Yardbirds, la band partì per il Tour in Scandinavia con il nome provvisorio di New Yardbirds. Si trattò di una scelta dettata solamente dall’esigenza di dover partire per il tour, ma la band stessa si rese conto del fatto che il nome doveva essere cambiato.

Tante, a tal proposito, sono le teorie che riguardano il significato del nome della band. Ovviamente, la più accreditata è quella che è stata tramandata negli anni e che oggi viene ritenuta come la principale motivazione per cui i Led Zeppelin hanno avuto un così tanto iconico nome. Secondo quest’ultima, l’ipotetico supergruppo che sarebbe stato formato (ne parleremo successivamente) sarebbe volato alto come un “Lead Zeppelin”. Lo Zeppelin era un tipo di dirigibile e il nome suggeriva un prezioso ossimoro tra pesante e leggero che richiamava il nome di una band al tempo in auge: gli Iron Butterfy. Così commentò Jimmy PageAveva qualcosa a che fare con l’espressione popolare “un cattivo scherzo sale come un palloncino di piombo” 

Tuttavia, si scelse di eliminare la A da Lead per evitare ambiguità di pronuncia. Lead significa, infatti, a seconda della pronuncia sia “piombo” che “guida”.

Chi ha scelto il nome Led Zeppelin?

Ma arriviamo, adesso, all’interrogativo fondamentale: chi ha scelto il nome Led Zeppelin? Secondo la leggenda Keith Moon dei The Who. Per dimostrare questa leggenda, si deve andare indietro nel tempo fino al 1966, quando Keith Moon, John Entwistle, Jimmy Page, John Paul Jones e Jeff Beck registrarono un pezzo insieme, dal nome Beck’s Bolero. Il pezzo dei cinque piacque, al punto da far pensare a tutti di creare un supergruppo.

Da lì, l’ipotesi del nome della band, che venne in mente a Kieth Moon: non si trattava di un ipotetico nome, sia chiaro, ma solo di una constatazione che venne in mente, anni dopo, a Page quando ci fu da scegliere il nome della nuova band (dopo l’esperienza Yardbirds). Per anni John Entwistle si era autonominato creatore di questo tanto iconico nome, ma la storia ha poi dato ragione a Keith Moon.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.