gtag('config', 'UA-102787715-1');

Cinque canzoni in grado di renderti felice

La musica può avere, in particolari momenti della propria vita, un impatto determinante sulla vita umana, grazie alla sua capacità di agire sui flussi emotivi e su quanto provato in un determinato momento. Non esistono delle formule fisse che possano definire questo fenomeno: una canzone può avere un potere semplicemente perchè comunica allegria, o perchè ascoltata in un determinato momento in cui ha un effetto particolarmente positivo. Vogliamo parlarvi di cinque canzoni in grado di rendere felice a causa della loro incredibile carica, o grazie a un testo o una musicalità che comunicano allegria e che, in un certo e determinato momento, possono essere incredibilmente efficaci. Ecco quali sono.

Don’t Stop Me Now – Queen

Apriamo questa nostra classifica con Don’t Stop Me Now, l’immortale capolavoro dei Queen che – secondo una ricerca scientifica – è il brano che meglio di ogni altro può rendere felice. La canzone della formazione britannica capeggiata da Freddie Mercury contiene tutti gli elementi capaci di rendere felici: dalla musicalità al ritmo, dai battiti al significato del testo, passando per l’immancabile apporto del cantante britannico.

Insomma, se si ci vuole risollevare dalla tristezza o si vuole semplicemente essere allegri e sentirsi imbattibili, Don’t Stop Me Now dei Queen è il miglior prodotto che si può ottenere. 

Eye Of The Tiger – Survivor

Seconda canzone che scegliamo all’interno della nostra classifica è Eye Of The Tiger dei Survivor, canzone passata alla storia per il suo apporto cinematografico. Qualsiasi spiegazione sembrerebbe di troppo nei confronti di un brano che, data la sua musicalità, fa venire a tutti la voglia di dar pugni all’aria correndo e salendo scalini. Al di là degli scherzi, di sicuro il brano può offrire tutta l’armonia di cui si può avere bisogno.

I’m Shipping Up To Boston – Dropkick Murphys

A proposito di allegria, che dire i I’m Shipping Up To Boston, canzone che è diventata celebre per la sua musicalità celtica che la contraddistingue. Se ci si vuole soffermare solo alla stessa, allora il brano dei Dropkick Murphys è assolutamente indicato per ciò che si ricerca.

Senza troppi altri giri di parole, la canzone sarà in grado di far scatenare chiunque e la voglia di ballare certamente non mancherà: come si potrebbe non essere felici?

Good Vibrations – Beach Boys

Le persone possono percepire le emozioni e reagire di conseguenza? Secondo i Beach Boys sì, e il brano Good Vibrations ne è la prova. La canzone del 1966, anche in questo caso, è tra le più celebri non soltanto della formazione, ma in generale degli anni ’60. E come pensare altrimenti di una canzone che, in maniera così netta, riesce a trasmettere un’idea di emotività e di sensazioni? Insomma, tra le canzoni in grado di rendere felici, non ci si dimentichi dei Beach Boys!

Livin’ On A Prayer – Bon Jovi

Livin’ On a Prayer è una delle canzoni più rappresentative dei Bon Jovi, probabilmente insieme a It’s My Life, anch’essa in grado di mettere una grande carica a chi la ascolta. La seconda canzone in assoluto della band statunitense ad essere arrivata al primo posto della Billboard Hot 100, nonchè una delle più significative di quegli anni secondo giudizi di critici e fan.

Il brano, in effetti, riflette sulle difficoltà di una relazione, che nascono dai disagi economici dei due protagonisti, Tommy e Gina. Al di là della situazione dei due protagonisti, il brano può essere effettivamente annoverato tra le canzoni che ti rendono felice, grazie alla grande carica che trasmette.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.