gtag('config', 'UA-102787715-1');

Come i Pink Floyd riescono ad ottenere ancora successo a distanza di anni

I Pink Floyd rappresentano una delle realtà artistiche e musicali che più ha ottenuto successo nell’ambito della storia dell’arte e della musica in generale. La band, capitanata da David Gilmour e Roger Waters, ha ottenuto un successo planetario, imponendosi come una delle realtà musicali più celebri di sempre e più apprezzate nell’ambito della storia della musica. Come per tutte le realtà artistiche, però, anche i Pink Floyd hanno attraversato un periodo in cui i numeri sono progressivamente calati, rapportandosi ad una dinamica artistica che ha privilegiato altre definizioni musicali o semplicemente altri artisti. Nonostante questi cali, i Pink Floyd attraversano sempre delle fasi di ripresa che portano, generalmente, numeri ad equilibrarsi e, in prospettiva, la band stessa a ottenere un successo nonostante gli anni che separano la realtà contemporanea da quella del secolo scorso. Ma come fanno i Pink Floyd, ancora oggi, a guadagnare fan, numeri e vendite? Prendendo in prestito quelle che sono le considerazioni economiche fatte da una piattaforma come Forbes, vogliamo parlarvi del perché del imperituro successo dei Pink Floyd.

Le iniziative dei Pink Floyd sul web

Al di là di tutte quelle che potrebbero essere considerabili come considerazioni banali, e relative al successo dei Pink Floyd che è determinato giustamente dalla grandissima capacità e dal indiscusso talento di una band che ancora oggi può essere ascoltata come una delle migliori di sempre, vogliamo considerare più nello specifico quelle che sono alcune determinazioni pratiche che possano portare a pensare al perché del successo dei Pink Floyd, anche e soprattutto dal punto di vista numerico. Ci renderemo conto, in effetti, del fatto che i Pink Floyd riescono ad affrontare la realtà della contemporaneità, della piattaforma web, del mondo digitale e, attraverso una grandissima capacità di rapportarsi ad un pubblico grazie ad una comunicazione sempre mirata ed efficace.

L’impianto comunicativo dei Pink Floyd, che siano essi guidati da un team, da un’azienda o che godano di un talento proprio, sta nel cercare di avvicinarsi quanto più possibile alle nuove realtà digitali non essendo mai lontane dalle stesse, e giudicandole come inadatte rispetto alla musica che i Pink Floyd stessi hanno prodotto. E per questo motivo che alcune realizzazioni dei Pink Floyd, specie sui canali YouTube e non solo, sono incredibilmente efficzci e portano la band britannica ad ottenere successo. Un esempio, sottolineato proprio da Forbes, e quello di una playlist che la band aggiorna regolarmente, quasi ogni giorno, e che può essere ricercata sia su YouTube che su Spotify. Il progetto della band britannica porta ogni giorno ad ascoltare canzoni differenti, in modo da portare alla conoscenza dei Pink Floyd non soltanto attraverso i più grandi capolavori, ma anche attraverso singoli, canzoni e album che naturalmente potrebbero essere ignorati ma che, collegati tra di loro attraverso il giusto contesto, possono portare alla conoscenza dei Pink Floyd in modo globale. L’interazione con i fan, lo streaming, le piattaforme digitali e gli impianti comunicativi moderni dei Pink Floyd sono sicuramente una delle componenti fondamentali che giustificano il successo, ancora oggi, della band stessa.

L’attualizzazione dei Pink Floyd e le cover

Se la manovra comunicativa dei Pink Floyd è incredibilmente efficace e porta la band britannica ad essere ancora oggi molto amata, apprezzata e piena di successo, di sicuro l’attualizzazione della band stessa non può che considerarsi come una componente essenziale del grande successo dei Pink Floyd, che ancora oggi vengono osservati con uno sguardo di riverenza e di rispetto non a caso punto sono tantissime le realtà musicali, nel rock e non solo, che cercano di riproporre in una chiave interpretativa contemporanea le canzoni più celebri dei Pink Floyd; molto spesso ciò, per quanto possa non essere apprezzato dai fan della band o dalla band stessa, caratterizza un motivo di grande successo.

Riproporre un brano dei Pink Floyd in una chiave interpretativa moderna e contemporanea vuol dire, in qualche modo, riproporre stili e tematiche in un mondo in cui la musica è percepita diversamente. Un esempio piuttosto emblematico è quello che ha portato Miley Cyrus ad effettuare, di recente, una cover di Wish You Were Here. Ciò ha causato non poca indignazione da parte dei fan dei Pink Floyd, che si sono visti quasi umiliati nella realizzazione di una cantante pop, e divenuta celebre per altro, che ha cercato di esibirsi attraverso la cover di un brano dei Pink Floyd. In realtà, se si guarda all’ambito squisitamente pubblicitario e comunicativo del tutto, ci si rende conto di quanto ciò generi successo. Questo si pone, indiscutibilmente, come uno dei motivi fondamentali del successo dei Pink Floyd che ancora oggi godono di grandissimo rispetto e amore da parte dei fan e non solo.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.