gtag('config', 'UA-102787715-1');

David Bowie, gli ultimi istanti prima della morte del Duca Bianco raccontati da…

Quali sono state le ultime parole di David Bowie negli ultimi momenti della sua vita? Non lo sappiamo, ma sappiamo certamente che il Nostro riusciva a mantenere il buon umore e una certa dose di sarcasmo (tipico degli inglesi, noti per il loro English humour) anche in situazioni tragiche. Prima della morte del Duca Bianco, secondo le fonti a lui vicine, David riusciva a mantenere una lucidità incredibile, riuscendo a completare al meglio il suo ultimo disco “Blackstar“. Il disco viene considerato come un vero e proprio lascito artistico, una sorta di testamento musicale.

Il ricordo della morte di David Bowie

L’amico intimo di David Gary Oldman ha ricordato di aver visto David Bowie affrontare il cancro con un umorismo consueto per Bowie, mentre il Duca Bianco pronunciava le sue toccanti parole finali sul potere della musica. La sua morte, dopo una battaglia contro il cancro, aveva colpito gravemente l’industria discografica. I BRIT Awards del 2016 hanno visto molti artisti e importanti nomi dello spettacolo ricordare il cantante dopo la morte del Duca Bianco, celebrato per tutta la musica e l’ispirazione che ha dato.

Il ricordo di Gary Oldman dell’amico Bowie

Gary salì sul palco per ritirare il premio per conto di David, ricordando come la stella, che era morta proprio il mese precedente, si approcciava alla diagnosi di cancro nel modo in cui si approcciava con tutto il resto. “Ha affrontato la sua malattia con enorme coraggio, dignità, grazia e il suo consueto umorismo – anche in circostanze terribili”, ha detto Gary: “Quando mi ha scritto per dirmi che aveva cattive notizie, ha aggiunto: “La buona notizia è che mi ha rialzato gli zigomi”. David sapeva solo che il suo cancro era in fase terminale e aveva solamente un anno e mezzo quando scoprì il tutto.

L’opinione di Bowie sulla musica

Gary ha continuato a descrivere il pensiero di David Bowie sulla musica. Ha detto “Negli ultimi anni David ha parlato con parsimonia della musica e del suo processo; ma in uno di questi rari casi, mi ha parlato con grazia ed eleganza.” Il Duca Bianco aveva ricordato: “La musica mi ha regalato oltre 40 anni di esperienze straordinarie. “‘Non posso dire che i dolori della vita o gli episodi più tragici siano stati ridotti a causa di ciò, ma mi ha permesso così tanti momenti di compagnia sublime”.

Il ricordo di Annie Lennox

“‘È stata la mia porta della percezione e la casa in cui vivo.'” Gary ha aggiunto: “Nel corso della sua carriera, David ha sfidato e cambiato la nostra comprensione del mezzo, sia nella musica che nella vita, ha sottolineato l’originalità, la sperimentazione, l’esplorazione, ed è il suo modo davvero unico, ci ha anche ricordato di non prenderci mai troppo sul serio”. La cantante Annie Lennox è rimasta molto male per la morte del Duca Bianco. Ha detto: “Per me è quasi impossibile menzionare il nome di Bowie al passato. Tutto ciò che ha rappresentato come artista è sempre stato e sarà incredibilmente presente. Come un genio artistico all’avanguardia, continua a vivere attraverso la sua musica”.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.