gtag('config', 'UA-102787715-1');

David Bowie: quella volta che prestò la voce per… una pubblicità di un gelato! (VIDEO)

David Bowie si è distinto negli anni per il suo carisma, la sua incredibile voce, la sua natura eccentrica e, soprattutto, per il suo essere così versatile. Oltre ad aver venduto più di 150 milioni di dischi nel mondo, il musicista britannico era infatti capace di spaziare dal canto alla pittura, dalla pittura alla recitazione. Anche se conosciuto maggiormente per i suoi successi discografici, David Robert Jones si è cimentato (con ottimi risultati) anche nel campo della pittura e della recitazione, lavorando con alcuni grandi registi come Martin Scorsese, David Lynch e Christopher Nolan. Le sue performance, però, non si sono limitate solo al cinema: David Bowie ha avuto anche una buona dose di esperienze come testimonial delle pubblicità. Inutile aggiungere che anche nell’ambito commerciale il Duca Bianco si è distinto per le sue innate qualità.

Quella volta che David Bowie apparve in una pubblicità di un gelato

Sono più o meno 6 le campagne pubblicitarie che hanno visto come protagonista l’iconico David Bowie, passando da una pubblicità per la Pepsi ad uno spot per Louis Vuitton. Oggi, però, vogliamo soffermarci in particolar modo sulla sua prima esperienza pubblicitaria: quella che lo vide come protagonista di uno spot per il gelato Luv della Lyons Maid.

Nel lontano 1969 l’iconica voce di “Heroes” aveva da poco pubblicato l’album omonimo di debutto e stava già lavorando al suo prossimo lavoro in studio. Il suo percorso musicale, però, non era ancora ben preciso e delineato. In quel periodo, infatti, il Duca Bianco stava ancora inseguendo vari ruoli nel cinema e nella televisione. Il 22 gennaio dello stesso anno un giovanissimo e ancora troppo poco conosciuto David Robert Jones fu ingaggiato da un regista altrettanto sconosciuto all’epoca: Ridley Scott. Il futuro regista di “The Martian”, infatti, fu il primo a scorgere l’incredibile potenziale di Bowie, rendendolo protagonista dello spot a cui stava lavorando.

Lo spot del Duca Bianco per il gelato Luv della Lyons Maid

Appena 21 enne, Bowie si ritrovò quindi al centro di uno spot pubblicitario su un gelato: il Luv della Lyons Maid. Girato il 22 gennaio del ’69, lo spot commerciale andò in onda solamente qualche mese dopo, il 12 maggio dello stesso anno.

 

La canzone in questione è intitolata proprio “Luv” ed è interpretata da un gruppo noto con il nome di “Mint”. Bowie, ovviamente, da buon cantante prese parte al coro del ritornello e la band, dopo il successo della pubblicità, decise di pubblicare la canzone anche come singolo.

Di seguito il testo del brano presente nello spot:

Luv, Luv, Luv

Let me give it all to you

Let me know that someday you’ll do the same for me

Luv, Luv, Luv

Now form Lyons Maid, everybody needs it

Luv, Luv, Luv

The Pop ice cream. Nine Pence.

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)