gtag('config', 'UA-102787715-1');

È stata scoperta un nuova foto del celebre bluesman Robert Johnson!

Quasi per caso, è stata trovata una nuova foto della leggenda del blues Robert Johnson. Per molti potrebbe sembrare una notizia banale. In verità, esistono solamente 3 fotografie della leggenda delle dodici battute. Vi mostriamo la foto incriminata e di come è stata (fortunosamente e casualmente) ritrovata.

La fotografia

Il 64enne professore di diritto in pensione Donald Roark avrebbe trovato questo documento fotografico in una vecchia scrivania acquistata all’asta nel 2013. La scrivania proviene dalla Florida, ma non si sa nulla di chi fosse il precedente proprietario. Eccovi intanto la fotografia.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/Xe76jtNebupUjfrR_QtuR-19gA8=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fww3.hdnux.com%2Fphotos%2F42%2F62%2F65%2F9121122%2F7%2F920x920.jpg

 

Come riportato dalla descrizione, sono ravvisabili alcune figure. La seconda da sinistra c’è la moglie Calletta Craft e in progressione una ospite a casa Johnson, Estella Coleman e suo figlio Robert Lockwood Jr.

Origini dello scatto

Secondo le prime ricerche, lo scatto risalirebbe ai primi anni Trenta, prima che il cantante e chitarrista iniziasse una attività live proficua. Prima ancora quindi che girasse il Sud degli Stati Uniti e prima della registrazione sul 78 giri di Kind Hearted Woman Blues nel 1936

Le prime perizie sono state eseguite da Lois Gibson che certificò l’autenticità di un’altra fotografia di Robert Johnson nel 2008. Nonostante tutto, gli appassionati non sembrano essere molto d’accordo con la foto del 2008. Non ci resta che aspettare l’autenticità reale di questo nuovo scatto.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.