gtag('config', 'UA-102787715-1');

Elvis Presley: gli orologi più incredibili indossati dal King del Rock ‘n’ Roll

Elvis Presley, oltre ad essere uno dei cantanti più influenti nella storia della musica rock e più in generale in quella pop, nel senso più ampio del termine, è anche un’icona di stile. Malgrado non sia l’unico fautore del rock’n’roll, è senz’altro quello che per primo ha dato forma alla figura della rockstar. Dalla pettinatura allo stile del vestiario, in vita come in seguito Elvis è stato emulato da molti, che cercavano di carpire i vari dettagli del suo stile. Un elemento caratterizzante erano gli orologi, spesso molto particolari, vediamone alcuni.

Elvis Presley il soldato

Durante i due anni che trascorse in servizio in militare, ossia dal 1958 al 1960, Elvis fu ritratto in diverse foto. Un giovane soldato Presley, alto, magro, sorridente, in divisa: un eroe americano insomma. Poi al polso si nota questo orologio particolare, con quadrante nero, come pure il cinturino, e montatura in oro. Si tratta di un orologio di marca Omega, più precisamente un Omega Constellation. Il modello, seppure bello, non ha caratteristiche particolari e non brilla per stranezza e caratteristiche bizzarre, come invece i prossimi che ci apprestiamo a vedere.

Il forte legame con l’Hamilton Ventura

Il gusto per gli oggetti particolari di Elvis emerge maggiormente con l’ Hamilton Ventura, che gli vediamo indossare per esempio nel film “Blue Hawaii”, anche nella scena in cui canta la famosa “Can’t Help Falling In Love”.  La caratteristica che rendeva questo orologio avveniristico era il fatto che fosse il primo a funzionare a batteria. Dal punto di vista estetico la caratteristica è la particolare forma del quadrante, che è triangolare. Questo orologio è particolarmente legato alla figura di Elvis, tanto che la Hamilton in occasione degli ottant’anni di Presley la Hamilton ha messo sul mercato un rifacimento in salsa moderna del Ventura, dedicandola proprio al re del rock’n’roll.

Elvis Presley da re del rock a re Mida

Un’altra pellicola in cui è possibile vedere un modello molto particolare appartenuto ad Elvis Presley è il film del 1964 “Viva Las Vegas”, uno dei suoi più famosi. Qui al polso del re del rock’n’roll vediamo un Rolex modello King Midas, re Mida. Questo nome è dovuto al fatto che l’orologia sia in oro in ogni suo componente, dettaglio che lo porta a pesare ben un etto e ottantacinque. Il modello fu ideato da Gèrald Genta, che era solito prendere spunto dalle più svariate fonti di ispirazione. In questo caso l’orologio si ispirò al Partenone. La forma infatti ricorda quella del tempio visto frontalmente, mentre il cinturino ricorda le colonne dello stesso.

Share

Horus Black, al secolo Riccardo Sechi, nasce a Genova nel 1999 in una famiglia di musicisti classici. Appassionato di rock, soprattutto classic rock, cantante e musicista. Pubblica il suo primo album nel 2018. Indirizzo e-mail rsechi99@gmail.com