gtag('config', 'UA-102787715-1');

Elvis Presley: tragedia nella famiglia dello statunitense, è morto il nipote Benjamin

Benjamin Keough, il figlio di Lisa Marie Presley e nipote del Re del Rock n’Roll Elvis Presley, è stato trovato morto in modo tragico a 27 anni. È stato riferito che il giovane musicista, nipote di Elvis e di Priscilla Presley e fratello dell’attrice Riley Keough, è morto per suicidio domenica sera nella sua casa di Calabasas, in California. La manager di Lisa-Marie Presley ha confermato la notizia e ha dichiarato in una nota: “È completamente spezzata, inconsolabile e oltremodo devastata, ma sta cercando di rimanere forte per i suoi gemelli di 11 anni e sua figlia maggiore, Riley. Adorava quel ragazzo. Era l’amore della sua vita.” È morto il nipote Benjamin Keough e cosa succederà ora?

Il referto della polizia di Los Angeles

La polizia di Los Angeles ha confermato che il ritrovamento del corpo all’alba della mattina. Il referto afferma: ” Al loro arrivo, gli agenti hanno individuato la vittima che soffriva di una ferita da arma da fuoco nella parte superiore del busto. La vittima è stata dichiarata morta sulla scena.” Al momento della stesura del referto, nessun altro membro della famiglia aveva parlato della morte del giovane. Non si sanno ancora i motivi di questo suicidio, secondo quanto sembra. Alcuni hanno parlato di depressione e sembra esclusa la pista di qualche strano regolamento di conti.

Chi era davvero il nipote del Re del Rock n’Roll

Ma chi era davvero Benjamin Keough? Benjamin era l’unico figlio maschio di LisaMarie che lei aveva avuto dal suo matrimonio con il musicista Danny Keough, prima della loro separazione nel 1994. Le sue sorelle gemelle più giovani, Finley e Harper Lockwood, 11 anni, sono nate dal successivo matrimonio di LisaMarie con Michael Lockwood. Il 27enne aveva sviluppato sin da giovane una passione per la musica nella sua vita e nel 2009 aveva firmato per un accordo musicale, come sua madre e suo padre. La stranezza che salta all’occhio è non ha mai pubblicato dei pezzi. Cosa succederà dopo questa tragedia nella famiglia dello statunitense?

Il cordoglio dell’amica Nancy Sinatra

Sappiamo che la canzone del 2002 di Lisa-Marie Storm and Grace era ispirata al suo stretto legame madre-figlio con Benjamin, con i testi che lo definivano un “uomo bello” con un “buon cuore” ma che temeva che “si muovesse troppo in fretta”. Lisa-Marie aveva commentato che suo figlio le ricordava papà Elvis specialmente dai tratti facciali, dato che i due avevano una sorprendente somiglianza. Nancy Sinatra, che aveva recitato al fianco di Elvis Presley nel film Speedway del 1968, ha scelto Twitter per inviare le sue condoglianze a Lisa Marie Presley. Ha detto: “Ti conosco da prima che tua madre ti partorisse, non sognando mai che avresti avuto un dolore simile nel tuo vita. Mi dispiace molto”.

L’apparizione di Benjamin Keough in un video del padre

Il giovane è anche presente in un video del padre, quando era davvero piccolissimo, nel pezzo “I Love You Because” del 1954. Altre cose non si sanno, del nipote del Re del Rock n’Roll intendiamo, almeno finora. Non ci resta che aspettare e vedere se nei prossimi mesi usciranno degli aggiornamenti sul motivo del suo suicidio.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.