gtag('config', 'UA-102787715-1');

Foo Fighters: quella volta che un fan ubriaco si esibì con la band (VIDEO)

Continuano i siparietti durante le esibizioni dei Foo Fighters. Se cadere dal palco sembra poco, se far suonare a un bambino canzoni dei Metallica non è ancora abbastanza, allora l’ultimo accadimento potrà strappare certamente un sorriso a molti. Un fan della band statunitense è salito sul palco ubriaco, e si è esibito per oltre cinque minuti con la formazione stessa, che non ha richiesto l’intervento della sicurezza decidendo di assecondare il comportamento di un certo “Jay from Bombay”.

La caduta dal palco di Dave Grohl all’Hard Rock Hotel di Las Vegas

A dimostrazione del fatto che il concerto dei Foo Fighters all’Hard Rock Hotel di Las Vegas è stato certamente iconico basti pensare che in una sola serata sono stati tanti gli accadimenti che hanno divertito il pubblico presente. A partire da uno dei soliti momenti comici di Dave Grohl, che ha chiesto a uno dei suoi fan di passargli una birra: il leader della band ha dapprima bevuto un sorso, poi ha appoggiato la birra stessa sull’amplificatore, che però si è rovesciata. A tal punto, allora, l’ex batterista dei Nirvana ha preferito berla tutta.

Poi c’è stata la caduta: per fortuna, a differenza di quanto accadde in Svezia, la caduta non è stata rovinosa: in quel caso Grohl fu costretto ad abbandonare il palco trasportato su un trono di chitarre. In questo caso, invece, ci sono state solo tante risate e allegria: il cantante non è riuscito a raggiungere il palco dato un salto troppo corto, ed è scivolato cadendo dal palco stesso. Nulla di grave, ovviamente, per lo statunitense.

L’esibizione della band con un fan ubriaco


Nel corso dello stesso concerto all’Hard Rock Hotel di Las Vegas – lo stesso in cui Dave Grohl è caduto dal palco – un altro siparietto è riuscito a strappare una risata al pubblico presente, che ha visto ripagato in pieno il prezzo del biglietto non soltanto grazie all’esibizione dei Foo Fighters, ma anche e soprattutto grazie ai numerosi momenti comici a cui hanno assistito.

Nel bel mezzo dell’esibizione, un fan ubriaco è salito sul palco, presentandosi alla band come “Jay from Bombay”. La band non ha richiesto l’intervento della sicurezza, decidendo di assecondare il comportamento dell’innocuo fan. Anzi: Dave Grohl gli ha addirittura lasciato il microfono permettendogli di cantare, mentre Taylor Hawkins gli ha regalato un paio di bacchette. Il tutto è durato cinque minuti all’incirca, prima dell’intervento della sicurezza che ha concluso lo spettacolo.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.