gtag('config', 'UA-102787715-1');

Giornata mondiale del cibo: 5 canzoni rock dedicate al cibo

Nel corso della storia del rock sono diverse le canzoni che sono state realizzate rispettando un determinato tema o proponendone uno nello specifico. In tantissime occasioni, In altre parole, diversi artisti hanno avuto modo di realizzare canzoni che fossero ispirate ad una determinata materia, di qualunque tipo essa fosse. In occasione della giornata del cibo, vogliamo parlarvi delle 5 canzoni rock dedicate al cibo, e che hanno fatto la storia per i loro riferimenti culinari.

Mayonaise

La prima canzone rock dedicata al cibo di cui vogliamo parlarvi è Mayonaise, degli Smashing Pumpkins; il brano è stato pubblicato il 27 luglio del 1993, ed è parte dell’ album Siamese Dream. Secondo le dichiarazioni che sono state realizzate dalla band, il titolo del brano che fa pensare al condimento per hot dog, e non solo, proviene da una storia che riguarda una chitarra economica che Billy Corgan aveva comprato, e che produceva un suono piuttosto sibilante, ogni qualvolta sceglieva di suonarla. Secondo i fan della band, si tratta di una delle canzoni più rappresentative degli Smashing Pumpkins.

Poundcake

Seconda tra le canzoni rock dedicate al cibo è Poundcake, dei Van Halen. Il brano è stato pubblicato nel giugno del 1991, ed è tratto dal nonno album in studio della formazione olandese. Attraverso i cinque minuti e 22 secondi sui quali si basa, la canzone si struttura non soltanto attraverso il suo riferimento culinario, ma anche attraverso l’utilizzo del trapano elettrico da parte di Eddie Van Halen, utilizzato per realizzare l’intero e l’assolo del brano.

Tom Waits e le sue canzoni culinarie

Non sapendo effettivamente quale scegliere, vogliamo citarvi le migliori canzoni di Tom Waits che sono dedicate al cibo, almeno attraverso il loro titolo. Al di là degli specifici riferimenti che sono presenti all’interno dei brani, i titoli di queste stesse canzoni ci hanno portato ad inserirle all’interno della nostra classifica: Tra le tante, citiamo Chocolate Jesus, Ice Cream Man, Fish In The Jailhouse, Eggs & Sausages Introduction

Tequila Sunrise

Non dedicato direttamente ad un cibo ma ad una bevanda, Tequila Sunrise è un singolo degli Eagles pubblicato nel 1973. Il brano non ha ottenuto un successo planetario, ma all’interno degli Stati Uniti ha raggiunto la 64a posizione all’interno della Billboard hot 100, relativa ai migliori 100 singoli venduti su base settimanale e non solo. Il brano ha una durata di oltre 5 minuti, se si uniscono l’omonima canzone e la seconda parte del lato A, basata sul brano Twenti One.

Wild Honey Pie

Chiudiamo la nostra classifica relativa alle canzoni rock dedicate al cibo con Wild Honey Pie, canzone di Paul McCartney presente all’interno del White album del 1968, e accreditata al duo composto da John Lennon e Paul McCartney. La canzone è stata abbozzata durante il soggiorno dei Beatles in India, e fa parte di uno degli esperimenti che riguardano quegli anni. Il risultato della prima incisione fu definito da Paul McCartney come molto casalingo e poco prodotto, atmosfere che sono mantenute all’interno di un brano nel quale il solo Paul McCartney sembra impegnarsi nella sua composizione.

Il titolo del brano si ripete particolarmente all’interno della canzone, fino al verso conclusivo in cui il protagonista afferma di amare il dolce, una semplice torta di miele. Ovviamente, il riferimento è tutt’altro, dal momento che si parla di una giovane attrice in crisi con il fidanzato, rappresentata in chiave chiaramente metaforica.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.