Glasgow, anziana sollevata sulle spalle di un ragazzo ad un concerto rock

Si sa, i concerti sono belli anche perché ci si può aspettare che succeda di tutto. Giusto qualche settimana fa un ragazzo su una sedia a rotelle è stato sollevato dalla folla cosi che potesse vedere il palco. Un gesto davvero bello che ci ricorda che il mondo non è poi un posto così brutto. Vediamo però questa volta cosa è successo all’anziana signora d Glasgow.

La signora sulle spalle di un ragazzo che le era accanto

E’ ciò che è successo di recente al TRNSMT Festival di Glasgow, in Scozia. La signora anziana era andata ad assistere al concerto di Lewis Capaldi ma a quanto pare non era abbastanza comoda o forse aveva qualche difficoltà a vedere l’artista, così ha chiesto ad un ragazzo che era vicino a lei, di farla salire sulle spalle. Esaudito il desiderio dell’anziana signora la folla che era li con lei non ci a messo molto a notarla e subito la notizia ha fatto il giro dei social.

“E io che ho pensato per tutta la giornata – ha aggiunto un signore che era tra il pubblico – di essere il più anziano lì dentro”.

Grazie a quel giovane ragazzo la signora si è potuta godere per qualche momento il concerto con una vista migliore, portandosi dietro un ricordo che sicuramente non scorderà molto presto.

Il ragazzo disabile che è stato sollevato dalla folla

Un episodio simile è successo qualche tempo fa quando un ragazzo, affetto da paralisi cerebrale e costretto a stare su una sedia a rotelle, è stato sollevato dalla folla e fatto arrivare fino alle prime file del pubblico.

Un gesto nobilissimo che probabilmente ha fatto dimenticare, per qualche momento, tutto il dolore al ragazzo, che si è potuto godere il concerto nel migliore dei modi. E’ successo qualche giorno fa in Spagna durante l’esibizione degli Arch Enemy.

Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)