gtag('config', 'UA-102787715-1');

Green Day: perchè American Idiot si chiama così?

American Idiot è il settimo album in studio pubblicato dei Green Day, il 21 settembre del 2004; si tratta di uno degli album più rappresentativi della band statunitense, nonché di uno dei più grandi successi della formazione stessa, in grado di vincere il Grammy Award del 2005 per il miglior album rock. Non a caso, la rivista Rolling Stone lo ha inserito all’interno della classifica relativa agli album migliori di sempre, alla 225a posizione. Il concept album, fortemente ispirato a Tommy dei Who e Zen Arcade degli Husker Du, risulta essere dalla caratura politica molto forte, tanto da giustificare il nome stesso. Partendo dalle origini e dal significato dell’album, però, vogliamo considerare quale sia il motivo per cui American Idiot si chiama così. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito.

Il successo di American Idiot

Sì abbiamo ritenuto American Idiot essere uno dei più grandi successi di Green Day, non l’abbiamo fatto certamente in modo casuale. L’album in questione risulta essere uno dei più venduti di sempre nel genere pop punk della band, e ha ottenuto un successo planetario. Basti citare le certificazioni che il disco ha ottenuto.

American Idiot ha ottenuto il disco d’oro in Brasile, Finlandia, due in Francia, 7 in Germania, Israele, Paesi Bassi, Portogallo e Ungheria. A queste certificazioni si aggiungono i dischi di platino che seguono: due in Argentina, sei in Australia, due in Austria, uno in Belgio, sei in Canada, due in Danimarca, 4 nel mercato europeo, due in Giappone, uno in Grecia, 8 in Irlanda, 3 in Italia, uno in Messico, 4 e Nuova Zelanda, 7 nel Regno Unito, sei negli Stati Uniti, uno in Svezia e due in Svizzera. Si tratta di numeri enormi, considerando che i suoi 6 dischi di platino negli Stati Uniti equivalgono a oltre 6 milioni di copie vendute, a cui si aggiungono le oltre 2 milioni di copie vendute all’interno del mercato britannico. Un successo che, in parte, risulta essere giustificato dai contenuti ed al significato dell’album.

Il significato di American Idiot e perché l’album si chiama così

Al fine di considerare perché American Idiot si chiami così, va sottolineato essenzialmente il significato e il contenuto dell’album. Come specificato, si tratta di un concept album che presenta, tra le sue tematiche principali, l’attacco e l’invettiva rivolti verso l’idiota americano medio, che segue uno stile di vita paranoico e dedito all’assorbimento passivo di tutte le notizie che gli vengono propinate dai mass media, sprofondato nel suo divano e spugna nell’assorbire tutto ciò che gli viene offerto.

Non a caso, non mancano bersagli polemici, attaccati all’interno dell’album, come George Bush, l’allora presidente degli Stati Uniti, definito americano idiota e accusato di aver provocato la guerra in Iraq, a sua volta inutile e tale da aver determinato la morte di migliaia di americani. Non manca, inoltre, il riferimento al ragazzo ribelle, che si sente perso e solo e che, ormai sprofondato in una spirale di droga e alcolismo, medica il suicidio, prima di trovare il vero amore e capire per cosa lottare.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.