28 January, 2021, 06:11

Guns N’Roses: il video di un ragazzo che suona la chitarra commuove il Web

Quella per la musica può essere una passione sconfinata. Un monito alla rinascita che porta le persone più determinate a stravolgere i piani che il destino, talvolta beffardo ed ingiusto, aveva imposto loro sin dalle prime ore di vita. Imbracciare uno strumento e provare la gioia di suonare i propri brani preferiti, da soli, in compagnia della propria band o sul palco, non ha prezzo. Questa è stata la premessa di tanti ragazzi che, negli anni, hanno sfidato le proprie limitazioni fisiche in favore dell’amore per la musica. Da Django Reinhardt a Tony Iommi, la lista di artisti che hanno sfidato il fato per rincorrere i propri sogni è più lunga di quanto si pensi; ma il video recente di un ragazzo che ha suonato i Guns N’Roses alla chitarra, è saltato alla nostra attenzione avendo commosso l’intero mondo del Web.

Chi è il ragazzo che ha commosso il Web suonando i Guns N’Roses alla chitarra

Il suo nome non è stato reso pubblico, ma quello del suo canale Youtube è Gondorian_tomatoes_. Giovane e determinatissimo chitarrista, nato senza parte del braccio destro. La maggior parte delle persone, innanzi ad una malformazione del genere penserebbero che esistano delle barriere insormontabili tra sé e la musica; ma il giovane non ha voluto saperne di smettere e, pubblicando una serie di video in cui mostra le sue brillanti doti di chitarrista; è arrivato a destare grande clamore nel mondo della rete. Il video che ha maggiormente spopolato, avendo commosso il Web, vede Gondorian suonare i due celeberrimi assoli di Knockin’ On Heaven’s Door, nella versione dei Guns N’Roses.

Questo suo impressionante tributo all’iconica Hard Rock Band Los Angelina, si è aggiunto ad altri due video in cui il giovane si cimenta con successo nella pietra miliare dei Boston More Than A Feeling e nella Heavy Ballad simbolo dei Metallica, Nothing Else Matters. Attraverso i suoi video, Gondorian è diventato una fonte d’ispirazione per moltissime persone, essendo uscito vincitore nella sua personale battaglia contro le vicissitudini della vita. Il giovane, inoltre, spiega di aver sopperito alla parziale mancanza dell’arto servendosi di una protesi apposita alla cui estremità è stato posto un plettro. Di seguito, abbiamo riproposto il video in cui il giovane chitarrista esegue la sua cover di Knockin’ On Heaven’s Door, come promemoria di quanto la nostra forza di volontà possa sfidare qualsiasi avversità si pari tra noi ed i nostri obiettivi personali.

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (email:claudio190901@gmail.com)