gtag('config', 'UA-102787715-1');

I 5 cantanti rock che ricorderemo per sempre

Ci sono stelle della musica impossibili da dimenticare. Ci sono rock star che restano impresse nella memoria anche dopo essere passate a miglior vita. Ci sono persone in grado di tenere il palco in maniera straordinaria, capaci di aizzare le folle con un singolo gesto. Ci sono icone che vanno ben oltre la voce e le qualità tecniche e che hanno saputo emozionare. Ecco quali sono i 5 cantanti rock che ricorderemo per sempre, ben sapendo che ce ne sarebbero molti altri che avrebbero meritato di far parte della nostra rassegna.

1. Freddie Mercury

Iniziamo subito dallo straordinario frontman dei Queen, capace di far sognare il mondo grazie a performance fuori dal comune. L’artista britannico originario di Zanzibar si è contraddistinto per una voce facilmente riconoscibile, oltre che per brani del calibro di Bohemian RhapsodyWe Will Rock YouWe Are The Champions. Scomparso nel 1991, è impossibile da dimenticare per la sua capacità di suscitare sensazioni meravigliose.

2. Bon Scott

Deceduto nel 1980 all’età di soli 35 anni, Bon Scott è stato il primo frontman degli AC/DC. Fu suo il merito di canzoni memorabili come T.N.T.Dirty Deeds Done Dirt CheapHighway to Hell. La conoscenza dei fratelli Angus lo rese un’autentica star pronta a rilasciare una scarica d’energia a chiunque avesse avuto la fortuna di ascoltarlo. Una vera star del rock ‘n’ roll, nonostante la sua carriera sia stata troppo breve.

3. Ronnie James Dio

Tra i cantanti rock che ricorderemo per sempre, non poteva assolutamente mancare un autentico simbolo del metal in tutte le sue forme. Ronnie James Dio ha guidato band del calibro degli Elf, dei Rainbow e soprattutto dei Black Sabbath, senza dimenticare il gruppo che portava il suo stesso nome. Da Rainbow in the Dark a Holy Diver, da We Rock a Rock’n’Roll Children, diversi pezzi rimangono indelebili per un artista in grado di fungere da valido esempio per le generazioni successive.

4. Janis Joplin

Un’altra presenza essenziale è quella di Janis Joplin. La star originaria di Port Arthur ha vissuto per soli 27 anni, ma sono bastati per farla diventare un’autentica leggenda. Anche in questo caso, sono numerose le proposte musicali entrare nella storia, come da esempio Piece of My Heart Kozmic BluesCry Baby. La sua voce sofferente e penetrante non può essere dimenticata neanche dopo tantissimi anni.

5. Kurt Cobain

Concludiamo con il frontman dei Nirvana, ancora oggi considerato come il vero simbolo del grunge e dell’alternative rock in generale. Così come Janis, anche Kurt Cobain è scomparso all’età di 27 anni per un tragico scherzo del destino. Ha sempre puntato sull’essenzialità delle sue gesta, che hanno avuto il loro culmine in occasione dell’interpretazione energica di un capolavoro come Smells Like Teen Spirit. Un mito della musica mondiale.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)